PSICOLOGIA

Cercare di comprendere  cos’è la psicologia …

… è come voler apprendere  i segreti della magia …

 

Due sono i principi cardine su cui essa si poggia

e più in alto di questi, “qualcos’altro” alloggia:

 

l’io è la fonte dei pensieri egoici che nascono nella mente

la quale, ancora oggi, tiene prigioniera tanta gente;

 

il “sé” è l’anima o, se preferite il cuore,

quello immateriale, che unisce tutti al creatore

e che sempre esorta a scegliere l’amore;

 

Rimane il “super IO”, l’equilibrio,

 che una volta raggiunto

permette una più alta visione dei due aspetti …

 

… ciò che a ME ha consentito d’approdare,

per un sublime istante, al trascendente,

ove ho appreso, finalmente,

il vero significato della parola “Amare” …

 

… e dove tutti siamo UNO …

al di là degli specchi rappresentati dalle altre persone,

che ci aiutano a comprendere la soluzione

 

Chiaramente tutto questo lo potete studiare …

… ma c’è una sola insegnante

che ve lo farà sperimentare …

 

Come ve lo potrei spiegare?

Forse con la fragranza  d’una pizza mai gustata

che “qualcun altro” vi vorrà raccontare …

… ma che comprenderete veramente

solo dopo averla assaggiata?

GESTALT

Non vi nascondo che questo termine,

noto agli addetti ai lavori,

su di me, che sono un ignorante,

ha sempre avuto un fascino accattivante

 

Ma dopo averlo studiato attentamente,

mi ci è voluto un solo istante,

per dedurne che esso può, tranquillamente,

essere il sinonimo di consapevolezza

 

… poiché, praticamente

esso rappresenta la struttura psicologica di base,

costituente la personalità

che caratterizza l’individualità …

 

… e quest’ultima, si sa, a sua volta risente

dei processi d’apprendimento,

acculturazione e condizionamento

che creano la realtà … percepita dalla mente …

… unica … tra tante …

 … <<Pochi psicologi oggi discuterebbero l’affermazione che la coscienza è la consapevolezza che risulta dal funzionamento del cervello; credo sia giusto ma penso che non sia solo quello … Per quanto quella teoria sia accettata, può essere un ostacolo per due motivi. In primo luogo, via via che la psicologia si occupa sempre più dei fenomeni degli stati di coscienza alterati (come le esperienze di capacità evidentemente “paranormali” quali la telepatia, l’empatia, la sensazione che la mente abbandoni il corpo, l’unione mistica con aspetti dell’universo al di fuori di noi stessi etc. …), dovrà sempre più affrontare e trattare fenomeni che mal si adattano a tale schema concettuale. La seconda ragione per dubitare di questa assunzione è chiaramente l’esistenza di dati scientifici di primo grado che non si possono ignorare. Il termine impossibile, con il quale sono stati finora etichettati, significa, semplicemente, che questi fenomeni sono paraconcettuali>> … cioè risentono dei concetti su cui si basa la scienza … la quale, si sa, non racchiude, in sé, Tutta la conoscenza …

  (Fonte: Charles T. Tart, “Stati di Coscienza”. © 1977 Astrolabio, pag. 39, 40)

35 risposte a PSICOLOGIA

  1. L'amico Mauro ha detto:

    Sapete qual’è la realtà?
    IO conosco solamente …
    https://amicidimauro.wordpress.com/la-mia-verita/
    ma qualcuno, inevitabilmente,
    avrà pensato alla trinità …
    http://serpente-piumato.blogspot.it/search?q=trinit%C3%A0

  2. L'amico Mauro ha detto:

    C’è chi lo chiama …
    https://amicidimauro.wordpress.com/2013/08/25/il-falso-se/
    e chi …
    https://amicidimauro.wordpress.com/il-drago/
    ma per combatterlo, non temete, non c’è bisogno d’un mago …
    è sufficiente, tra cuore e mente, il giusto …
    https://amicidimauro.wordpress.com/equilibrio/
    😀

  3. L'amico Mauro ha detto:

    Oggi, sul mio percorso, ho trovato la domanda seguente:
    “Qual è la differenza tra Sé Superiore e anima?”

    Ho letto le risposte:
    http://www.stazioneceleste.it/kryon/137K_2014.htm
    … e poi ho cercato di tradurle in un linguaggio a ME più conveniente:
    – il Sé Superiore è la mente risvegliata …
    – l’Anima è la Vita che ci è stata donata …

    Però, chiaramente,
    Voi dovreste provare ad elaborare le risposte
    autonomamente …
    https://amicidimauro.wordpress.com/2014/12/29/mente/
    😀

    • L'amico Mauro ha detto:

      E cosa dice la scienza
      a proposito della coscienza?

      😀

      • L'amico Mauro ha detto:

        Ah … ora ho capito!
        … “L’anima è un’estensione ripetutamente rifratta dell’Atomo di Semenza Divino/Presenza dell’IO SONO. Essa usa la coscienza dell’emisfero destro dell’intuizione, che è connesso alla Mente Sacra superiore e al Volere Spirituale. Una mente concentrata interiormente è guidata dal sé-anima. L’umanità è in procinto di sviluppare i sottili sensi raffinati che si sono offuscati per un uso improprio. Dovremmo riuscire ad andare oltre i sensi fisici di base, spesso distorti, mentre diligentemente cerchiamo di sviluppare i sensi mentali superiori di intuizione e saggezza divina. E’ di vitale importanza imparare a controllare la natura emotiva e mantenere i pensieri costantemente sulla Luce” …
        Fonte: http://www.stazioneceleste.it/arcangel/arcangel_2014_10.htm

        Dove, “chiaramente”, “LUCE” sta per …
        https://amicidimauro.wordpress.com/2013/09/10/luceamoreverita/
        😀

  4. Pingback: FOLLE | La Nuova Era

  5. L'amico Mauro ha detto:

    Ora, finalmente,
    posso parlarvi tranquillamente dell’INNATO …
    dato che è stato rivelato …
    … sembrerebbe “Essere” posto …
    al di là della mente incosciente …
    😀
    … “È difficilissimo spiegare ciò che avete nel DNA. Migliaia di miliardi di molecole di DNA del corpo sono tutte quante e costantemente in comunicazione tra di loro. Ed è così che dev’essere, se considerate ciò che fa il DNA. Come fa il vostro corpo a sapere di quale cellula ha bisogno e dove? È l’Innato che è il responsabile di tutto questo alla vostra nascita. Si potrebbe dire che il DNA è veramente una centrale di controllo esoterica. È il campo che circonda le migliaia di miliardi di parti di DNA che si auto-riconosce come un’unica entità. Tramite questo campo tutto l’insieme del DNA opera come un unico sistema e quest’unico sistema si chiama Innato. Quindi si potrebbe dire che l’Innato è la combinazione delle cellule del DNA del vostro corpo viste come una sola cosa, quello che chiamate il corpo intelligente, l’Innato. È decentralizzato; non c’è un organo o ghiandola del corpo che sia responsabile dell’Innato. Ogni singola parte del corpo è in relazione con questo sistema intelligente” …

    Interessante?
    Il seguito, ve l'assicuro, è ancor più affascinante …
    http://www.stazioneceleste.it/kryon/138K_2014.htm

  6. Pingback: MONITO | La Nuova Era

  7. Pingback: C’È SEMPRE STATA | La Nuova Era

  8. Pingback: UN CONTENITORE | La Nuova Era

  9. L'amico Mauro ha detto:

    … “La sintesi degli opposti” …

    😀

  10. L'amico Mauro ha detto:

    … “Accettare il fatto che le persone intorno a noi sono un nostro specchio, non è una cosa da poco, e significa aver accettato la totale responsabilità della propria esistenza” …
    Fonte: http://www.bellezza-amore-gioia.com/specchi-esseni-e-proiezioni-essene/

  11. L'amico Mauro ha detto:

    “Sé superiore?
    Ma esiste veramente?”
    Certamente!
    Ma non lo conosce la mente …
    https://amicidimauro.wordpress.com/2012/04/05/la-mia-missione/#comment-6186
    😀

  12. Pingback: ASPETTO | La Vita è Poesia

  13. Pingback: OSCURITÀ | La Vita è Poesia

  14. L'amico Mauro ha detto:

    Davvero non sapete ancora chi Sono?
    Un uomo dotato d’un personale estro …
    che qualcuno m’ha pure riconosciuto …
    incoraggiandoMi ad autodefinirmi,
    in più occasioni …
    https://amicidimauro.wordpress.com/2011/08/29/il-maestro/
    http://ascesa.altervista.org/home/blog/item/64-il-maestro
    http://serpente-piumato.blogspot.it/2012/07/il-guru.html
    😀

  15. L'amico Mauro ha detto:

    Tu lo sai … vero … perché sei qua …
    per effetto della sincronicità …

  16. L'amico Mauro ha detto:

    Non ci credi? 😀
    … “O credo in un universo completamente casuale, in cui le cose avvengono per il puro caso (e, per carità, sono liberissimo di crederlo), oppure credo in un universo causale, in cui le cose avvengono in base a precisi fenomeni di causa-effetto” …
    Da: http://www.bellezza-amore-gioia.com/tutto-e-connesso-con-tutto/

    A Te la scelta … ❤
    https://orchideagialla.wordpress.com/2015/02/06/oltre-il-rancore/#comment-858

  17. L'amico Mauro ha detto:

    LA STRADA DELLA PSICANALISI
    … “La tentazione di riconciliare inconscio e linguaggio culturale è diffusa,
    ma non si può tradurre l’inconscio in conscio con un traduttore automatico.
    Se ‘inconscio’ diventa un termine culturale familiare, se viene sostituito dall’illusione d’averlo conquistato, allora la psicanalisi potrebbe risultarne intiepidita” …
    (Nelly Cappelli) http://www.riflessioni.it/conversazioni_fasoli/nelly-cappelli-motivi-freudiani.htm
    … e come le altre, diventare nel tempo, una strada smarrita …
    😀

  18. Pingback: MISERICORDINA | La Nuova Era

  19. L'amico Mauro ha detto:

    A proposito di specchi …
    Voi che state cercando la vostra Essenza
    avete sentito parlare de …
    http://www.legge-di-attrazione.net/le-12-leggi-delluniverso-la-legge-della-corrispondenza/
    ? 😀

  20. Pingback: LO STREGONE | La Nuova Era

  21. Pingback: LE 10 RIFLESSIONI … | La Nuova Era

  22. Pingback: COSA VUOLE? | La Nuova Era

  23. Pingback: SANTA VERITÀ | La Nuova Era

  24. L'amico Mauro ha detto:

    PSICOLOGIA DEL PROFONDO
    … “Il ‘liberato in vita’, incarna l’esperienza concreta di chi avendo trasceso l’identificazione con l’io e avendo riconosciuto le illusioni mentali, si è stabilizzato nella consapevolezza del Sé; è il testimone libero di legami che osserva il divenire della vita in perfetta equanimità e ne diventa l’espressione armonica e spontanea. Nello stato di non dualità i conflitti interiori sono dissolti. Per la ‘psicologia del profondo’ il processo di autorealizzazione avviene attraverso l’integrazione dell’inconscio, dell’Anima e dell’Ombra. La realizzazione del Sé o Individuazione, è il cammino eroico di coloro che hanno il coraggio di guardare nell’abisso, nel profondo dell’essere, riconoscere l’illusorietà dell’io e di rinascere al vero Sé, che è pienezza e autenticità dell’Essere. Un processo iniziatico di morte e rinascita al vero Sé” …
    Fonte: http://www.fisicaquantistica.it/spiritualita/sri-ramana-maharshi-e-la-non-dualita

  25. L'amico Mauro ha detto:

    Aumenta esponenzialmente
    la “disturbata” gente …
    poiché, probabilmente …
    essendo variata la realtà,
    rispetto al concetto di trascendente …
    https://amicidimauro.wordpress.com/2015/10/29/un-concetto/
    … nulla, ormai è più così … evidente …
    https://amicidimauro.wordpress.com/?s=eviden

    … “Oggi, mentre molti dei pilastri religiosi, morali ed emotivi della nostra civiltà sembrano perdere la loro validità di guida per le nostre menti più ‘autorevoli’, i concetti di ciò che è ‘normale’ e di ciò che è ‘patologico’ cominciano a perdere il loro significato” …
    Estratto da … https://amicidimauro.wordpress.com/2015/10/21/psiche-e-coscienza/
    😀

  26. Daniele ha detto:

    Ma cosa stai a farneticare?
    Quale sostanze assumi?
    Sei sicuro di non aver bisogno di un bravo psicoterapeuta?
    Magari donna … chissà, forse ti sarebbe più facile lasciarti andare …
    https://dany90dinozzo.wordpress.com/2016/02/25/tabu/#comment-827
    🙂

    • L'amico Mauro ha detto:

      Non sono certo il solo …
      anzi, sono in buona compagnia,
      da quando anche la religione,
      per risolvere i propri problemi,
      s’è affidata alla psicologia …
      😀
      … “Quanto alle “nuove scoperte della filosofia”, che non si sa davvero quali sarebbero, è gravissima la frase: I teologi sono inoltre invitati (…) a ricercare modi sempre più adatti di comunicare la dottrina cristiana agli uomini della loro epoca, perché altro è il deposito o le verità della fede, altro è il modo con cui vengono enunziate, rimanendo pur sempre lo stesso il significato e il senso profondo, perché introduce un dualismo tra il Depositunm fidei e le forme dell’annuncio evangelico, dualismo che è tipicamente moderno, visto che i secoli precedenti non ne hanno percepito l’utilità, e tanto meno la necessità; il che indica già una sudditanza psicologica e concettuale nei confronti della cultura moderna. L’invito a servirsi della psicologia (quale? quella freudiana, forse?) e della sociologia per giungere a una vita di fede più pura e più matura è semplicemente assurdo. Alla vita di fede si giunge per mezzo del Vangelo, non della psicologia e della sociologia. E la vita di fede non diventa più pura e più matura perché si sostituisce il Vangelo con l’Interpretazione dei sogni.” …
      https://apostatisidiventa.blogspot.it/2017/04/lammainata-bandiera.html#more

  27. Pingback: PRONTO! | Mondi alternativi

  28. Pingback: COLLERA – astronascenteblog

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...