POLARITÀ

 

 

Tante volte in passato

ho parlato della mia incredibile esperienza

che ancora deve trovare l’ufficialità,

da parte della religione e della scienza,

anche se essa è contenuta in ogni antica credenza …

 

Ora, probabilmente, ho capito cosa m’è successo veramente,

quando, improvvisamente, l’oceano (della consapevolezza)

s’è riversato nel bicchiere (l’inconsapevole mente)

causando l’esplosione di gioia che m’ha fatto piangere copiosamente …

 

In quel preciso istante Sono approdato in un’altra realtà

dove la splendente bellezza m’ha aiutato a comprendere la verità

circa l’importanza della dualità nell’evoluzione dell’umanità

 

Ciò è accaduto improvvisamente

grazie alla scelta, rivelatasi sorprendente,

che m’ha consentito di cambiare polarità:

passando da quella tipicamente maschile, logica, razionale,

a quella femminile, creativa, intuitiva, emozionale …

che da sempre m’aspettava al di là del bene e del male …

 

Lei … è stata definita in tanti modi:

Anima, cuore, Sé, altra metà, fiamma gemella, Essenza …

sicuramente un’Energia

in grado di soddisfare l’inconscia esigenza

d’elevare ulteriormente la nostra coscienza …

 

È stato proprio in quel momento

che ha avuto inizio il vero cambiamento

mi sono svegliato dal mio lungo sonno

ed a mie spese ho imparato …

che ancora vivevo nel sogno …

cioè l’illusione che ricevere amore da un’altra meravigliosa creatura

potesse appagare quell’incessante bisogno …

e farmi superare ogni mia paura

 

Ma non fa niente …

poiché ora sono consapevole, finalmente,

che Lui e Lei, dentro di ME,

s’Amano teneramente …

e che, grazie al ritrovato equilibrio

potrò vivere serenamente,

mentre, nel presente,

dovrò continuare a liberarmi dell’ egoità

che muore e rinasce … eterna-mente …

 

LA DANZA DELLA CREAZIONE

… <<Non puoi Creare nello sforzo, puoi Creare solo nella GODuria. Ogni volta che stai cercando soluzioni pensando a cosa fare, stai facendo, non stai Creando. Quando Crei è la soluzione che viene a Te, non sei tu che cerchi Lei. quando Crei è l’energia che viene a Te, l’energia richiamata dalla GODuria e la sensualità che “senti” in ogni cosa. In ogni esperienza che vivi chiediti: “Sto GODendo di questo istante?”. No, non è importante cosa tu stia facendo, può essere mangiare, dormire o scrivere. La domanda è: “Sto GODENDO, SENTO quello che vivo in ogni mia cellula? O sto solo facendo? Se sei nel fare non stai Creando. La Creazione nasce dalla GODuria ed è senza sforzo. Ora, restando nella Coscienza del presente osserva il passato … Osservalo senza entrarci. Come anima ogni volta che hai scelto di scendere in Terra, hai scelto un utero, una dimora in cui prepararti alla tua nuova venuta. Volevi quell’utero, non ne volevi un altro, Volevi quella Madre e Volevi che quel Padre fosse il maschile della tua venuta. ORA, in questo istante t’invito a respirare, respira profondamente, lascia andare ogni pensiero, molti di essi non sono tuoi. Respira, lascia andare la mente che ti fa vedere i conflitti avuti con i tuoi genitori. Non sono conflitti, sono esperienze evolutive. Non importa come sia andata. Importa come va ORA. Quando sei sceso Tu hai scelto loro, volevi quei GENITORI e al di là di come sia stato il Tuo concepimento, Tu sei nato dalla GODuria, Tu sei nata dal GODimento, dall’unione e dalla fusione dell’energia maschile e femminile. Lo spermatozoo e l’ovulo si sono incontrati, innamorati, uniti e fusi e GODendo hanno Creato. La GODuria nella Creazione è naturale. Questa è la Nuova Coscienza che ti serve per Creare, questo è quello che ti serve per CREARE non per FARE. Il FARE nasce dalla paura, il CREARE nasce dalla Fiducia. Lo spermatozoo è lo Spirito, l’ovulo è l’Anima. La danza del Maschile e del Femminile è iniziata all’origine della Creazione. Quando è iniziata loro si sono divertiti, non sforzati. Attraverso la loro GODuria hanno permesso a Te di nascere, vivere, innamorarti … in una sola parola, sperimentarti.>> …

 (Fonte: Adele Venneri, “La Nuova Coscienza di Maria Maddalena”. © 2016 Ed. Stazione Celeste, pag. 140-142, stralcio)

L’HO VISTO!

… <<Ci sono alcuni Esseri Umani su questo Pianeta che hanno davvero visto Dio, alcuni di quelli antichi, alcune scritture ne hanno parlato e, quando hanno percepito l’energia della Sorgente Creatrice, ogni muscolo delle loro gambe ha ceduto: sono stati messi in ginocchio da un’energia che non potevano comprendere, le lacrime hanno cominciato a scorrere dai loro occhi, erano con il viso e il naso a terra, perché non riuscivano a capire che cosa stavano sentendo. Semplicemente la percepivano. Alcuni di loro ne hanno avuto paura, perché non riuscivano a capire che cosa fosse, perché ha amato me e ha amato loro, e non era come era stato detto loro, non era ciò che si aspettavano. Volevano essere portati via, proprio lì, e tornare indietro alla Sorgente, tornare indietro alla Sorgente. Vi è stato detto di temere Dio. Sapete di che cosa avete paura? Del troppo amore! Non ce la fareste. Chiedete a quelli che sono caduti in ginocchio col viso a terra, perché non riuscivano a reggere. Questo è l’atteggiamento. È connesso con la Sorgente Creatrice. Voi, la vostra essenza è connessa alla Sorgente Creatrice e voi avete il Libero Arbitrio di vederlo o no, proprio adesso… se sia vero o no. È meraviglioso percepire questa liberazione, sapere che tutte le cose sono appropriate, che voi andate bene. Anime Antiche, che camminate vita dopo vita, aiutando il Pianeta mentre procedete. Miei cari, come vi fa sentire questo? L’iniziare a realizzare che ognuno di voi è amato al di là di ogni misura e che il Creatore dell’universo amerebbe prendervi per mano e integrare.>> …

(Estratto da: http://www.entourage-di-kryon.it/l-anima-umana-parte-3)

Annunci