ICONOCLASTIA

 

Solo una grazia poteva far tornare i sorrisi

sulle bocche dei cristiani d’oriente e d’occidente

da mille anni divisi …

<<Siamo fratelli, è molto chiaro che questa è la volontà di “D-io”>>

ha detto chi è a capo della cristianità,

poiché anch’egli sa …  che la verità … sta nell’ Unità …

 

Cuba è stata l’isola della mediazione

ove è stata accesa la luce … della nuova religione …

così è stata annunciata la geopolitica vaticana

battezzata nell’Avana

 

Storico il sincero abbraccio …

in cui il “vescovo di Roma”, particolarmente emozionato,

s’è stretto al patriarca russo, molto più pacato,

quest’ultimo, pur con un entusiasmo più contenuto

l’incontro ha evidentemente voluto …

 

L’uno vestito di bianco, l’altro di nero,

a rappresentazione d’UNA realtà

perenne-mente immersa nella dualità …

 

Tre ore il colloquio è durato

ed ora ci si affida alla preghiera della gente che crede …

affinché possano cessare le guerre in medio oriente,

causa di calamità … per chi, inconsapevolmente,

alla religione, ha giurato eterna … fedeltà …

 

… “Quegli uomini vestiti di nero corrono contro i templi e portano legna per arderli …”

Lo sterminio di statue e templi non è un evento nuovo nella storia” …

(Silvia Ronkey)

 

Tra i due s’è poi inserita “Lei”, l’icona della pace,

alla quale, evidentemente, tal ri-unione piace …

😀

Annunci