SILENZIO

 

Il pensiero è figlio della mente …

mentre l’emozione

è il modo in cui l’umanità

ha scelto di sostituire

la sublime passione

 

Sperimentare le due fasi,

alternativamente,

è ciò che probabilmente

ha prodotto la dualità,

obbligando la piccola mente

a rimanere imprigionata

nell’illusoria realtà

 

Da essa stessa creata

per sopravvivere nell’intrascendente

in attesa di ri-scoprire l’Eternità

 

Raggiungibile, sicuramente,

attraverso l’equilibrio

da cui osservare attentamente

queste due meravigliose verità!

 

… <<Non ho più parole, non ho più pensieri,

ascolto la marea del silenzio salire in ME.

Cresce l’istinto di strappare i veli del tempo

per rifugiarmi, solo,

nell’incantesimo del vuoto …>>

 

L’ultima frase è di Donato Cassano dal libro “Cinque sogni”. © 2014 Ed. Stazione Celeste, pag. 137.

Una risposta a SILENZIO

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...