PADRE E FIGLIO

 

M’è capitato,

per puro caso …

d’aver ascoltato un Amico

mentre il seguente proverbio ha recitato:

 

<<Un figlio non può insegnare,

ad un padre,

come si fanno i figli>>

 

Al che mi sono chiesto:

se un padre è in grado d’accettare

senza minimamente esitare …

il modo in cui,

gli è stato raccontato,

sarebbe nato Gesù …

 

… come può pensare …

che “suo” figlio

non possa saperne di più?

 

Ad un altro ho quindi detto,

per rispetto al suo dolore …

e non destar sospetto

in chi ha smarrito lo stupore:

 

<<Fammi un favore …

… se, ancora non dovesse capire

prova a spiegargli TU, ora,

che sto parlando d’Amore …

… proprio come allora!>>

Annunci

7 risposte a PADRE E FIGLIO

  1. orchideagialla ha detto:

    Chi è Gesù?
    … “La personificazione dell’energia cristica sulla terra” …
    http://www.jeshua.net/it/
    Che non appartiene a nessun genere … e sta quaggiù …
    Mi pare ovvio, ormai lo puoi accettare pure TU …

  2. L'amico Mauro ha detto:

    Ops … scusate …
    ho dimenticato lei …
    https://padrimadriseparati.wordpress.com/info/
    😀

  3. L'amico Mauro ha detto:

    … “Il dirigere la ‘fase’ terrestre, costituita di corpi ‘di terra’ solidi, è parte del piano, della “scuola” capace di far conseguire alla spiritualità generale, un diverso stato di coscienza, una diversa esperienza e percezione di sé. Importante è comprendere che il cosmo ha scelto l’essere umano come realizzatore di questo nuovo stato di coscienza: l’Universo e la natura sono in perenne attesa di ricevere dal ‘figlio dell’uomo’ (il frutto dell’esperienza terrestre umana), le ‘consegne’ della sua attività terrestre. Esperienza che verrà un giorno a far parte del patrimonio dei carismi universali e della totalità di stati di coscienza del mondo spirituale. Quest’ultimo riceverà ‘nuova vita’, nuova linfa, nuova luce che verrà usata per future esistenze, futuri sistemi, futuri esseri” …
    Fonte: http://www.fisicaquantistica.it/esoterismo/il-sesso-e-una-tramite-cui-lo-spirito-cerca-se-stesso

  4. L'amico Mauro ha detto:

    … “Un figlio non perdona mai il padre che soddisfa tutte le sue richieste …
    https://amicidimauro.wordpress.com/2012/01/01/credo/
    … Il padre, se ama davvero suo figlio, deciderà sulla base delle proprie esperienze, cosa è meglio per lui, piuttosto che in funzione delle richieste del bambino. Nel corso del XX secolo gli psicologi occidentali hanno insegnato alla gente a dare totale libertà ai propri figli, il risultato è un divario incolmabile tra i genitori ed il bambino. Oggi il bambino non conosce alcun rispetto per gli anziani, non un briciolo d’amore o cura. Sarebbe stato forse meglio, con il senno del poi, fermarlo quando faceva qualcosa di sbagliato? Chi doveva provvedere se non i propri genitori. Ricorda: l’Amore si preoccupa, si prende cura … e può anche punire … perché è così forte e così sicuro di sé che può portare alla creazione attraverso la distruzione.”
    (Fonte: OSHO, “Al di là della paura, oltre il rancore”. © 2012 De Agostini, pag. 297-298, stralcio)

  5. Pingback: MASCHILE E FEMMINILE | La Vita è Poesia

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...