FEDE

Non riesci a credere

al fatto che IO non sento la necessità

d’appartenere ad una qualche religione …

eppure è la Verità …

 

Te l’ho enunciata

ma, forse,

non l’hai ancora afferrata (?!)

 

Tutti viviamo immersi in un’ illusione …

(… la visione della realtà,

analizzata attraverso la mente condizionata … )

 

… “Uno degli elementi d’importanza fondamentale che concorrono a rendere civilmente elevata una religione è che essa possieda tanto spirito di liberalità e tanta energia morale da riconoscere il diritto di altri alla propria credenza” …

(Fonte: http://cronologia.leonardo.it/umanita/cap050.htm)

 

Ma si sa che il cristiano fa parte d’una comunità

che ha sempre preteso d’arrogarsi il monopolio

della fede dell’intera umanità …

 

… <<L’energia SPIRITUALE esula da qualsiasi CREDO.

Le religioni, i gruppi, i diversi culti separano,

lo SPIRITO unisce …

 

La verità viene sempre a galla, è una legge universale che la mente finita dell’umano non può più, né controllare né manipolare. Abbiate FEDE.

Non ho detto “credeteci” ho detto abbiate FEDE, è diverso.

 

La FEDE è l’assenza totale di dubbio>>…

(Fonte: http://www.stazioneceleste.it/Myriam/myriam.15.htm)

… nel cui vuoto si può scorgere, imperiosa,

la Sua presenza

FEDE E GEOGRAFIA

Chi ha detto che il cristianesimo

coincide con l’occidente?

Non è vero …

… proprio per niente!

 

Tale asserzione

è stata confutata apertamente

da chi studia,

insieme alla religione,

la “geografia della fede

ed in essa crede … fermamente …

 

Ma chi è costui che più di altri vede?

 

IO che vivo nel presente

proprio non mi affanno,

non avrebbe senso …

tanto sono sicuro che di anno in anno

guadagnerò qualche consenso …

 

Ma comprendo che per qualcuno

fare proiezioni è necessario

per paura del danno …

… che comunque si verificherà,

inevitabilmente,

insieme al cambiamento

poiché nessuno arresterà

il fenomeno tanto in voga in questo momento …

quello d’abbandonare la superata realtà

per una più elevata Verità

derivante dal gioioso discernimento …

11 risposte a FEDE

  1. Raul111 ha detto:

    La religione “IN SE” non porta ad essere malfattori,quelli che la controllano si!.

  2. Pingback: POVERO CRISTO | La Nuova Era

  3. L'amico Mauro ha detto:

    LA FEDE E’ FISICA
    … “L’ho già detto, in precedenza, ma sperimentare una morte da vivi (la morte dell’ego n.d.r.) è il lavoro più faticoso che il corpo possa affrontare… leggi: vivere le nostre paure non c’entra nulla col trascenderle. Andare al di là dei nostri limiti… mentre li SENTIAMO così intensamente… richiede il genere di coraggio che solo il DIO dentro di noi può superare. Ed è questo il punto.
    Abbiamo superato il momento più duro e ormai abbiamo capito, alla lettera, che niente di esterno ci avrebbe potuti preparare per questo momento, perché la fede nell’ignoto + la fiducia nella nostra divinità che ci ha guidato qui = il solo modo per uscire dalla sofferenza umana.
    La fede è fisica… aprirci a un esito più elevato modifica le proprietà vibrazionali della nostra energia, permettendo nuovi potenziali fisici. Spesso, la fede cieca necessaria per ascendere ricorda la proverbiale passerella nel cuore della notte, ma, una volta che raggiungiamo l’estremità, ci rendiamo conto che quello è solo il punto da cui saltare nel mare delle possibilità infinite. Quando avremo la fede (fisica) di andare avanti senza una comprensione concreta del futuro (che abbiamo già creato), solo allora potremo andare oltre i modelli che abbiamo creato in passato. La fede apre spazio, espande le nostre possibilità di nuove esperienze, mentre la paura ci rinchiude, ci fa rimanere piccoli e limitati a ciò che è familiare… anche quando è scomodo quanto l’inferno” …
    Fonte: http://www.stazioneceleste.it/articoli/HeartNet/Re5D_150622.htm

    Ed a proposito dell'inferno …
    ormai dovreste sapere cosa penso …
    https://amicidimauro.wordpress.com/2013/05/29/linferno/
    😀

  4. Daniele ha detto:

    La fede, la speranza e la carità
    stanno ri-comparendo negli intenti
    di tutta l’umanità

    La quale, dopo aver edificato,
    singolarmente,
    le poderose fondamenta
    d’una nuova realtà
    (basata sulla cooperazione delle menti),
    escluderà ogni residua rivalità

  5. Pingback: VERDETTO | La Nuova Era

  6. L'amico Mauro ha detto:

    Dedicata a chi ancora crede …
    vera-mente …

    … “C’è una tendenza, ha denunciato Sarah, a mettere l’uomo, e non Dio, al centro della liturgia. E non si tratta soltanto di forma. La crisi della liturgia è lo specchio di una profonda crisi di fede che colpisce anche i ministri del culto, a volte incapaci di comprendere la liturgia eucaristica come sacrificio che rende di nuovo presente il sacrificio di Gesù sulla croce.
    Spesso, sostiene Sarah, c’è la tendenza a ridurre la messa a un pasto conviviale, una festa profana nella quale la comunità celebra se stessa e le varie azioni sembrano pensate non tanto per rendere gloria a Dio e confrontarsi con Lui, ma per creare diversivi.

    La Chiesa cattolica, ha argomentato Morlino, per quanto attiva sul piano sociale, denuncia un’evidente crisi di fede, come si deduce dalle percentuali, in continuo calo, delle persone che vanno a messa. Nella fede c’è una mancanza di fervore che emerge, sostiene Morlino, nel modo in cui a volte è celebrata la messa. Sembra che la cosa più importante sia restare occupati, fare qualcosa, e non contemplare il mistero di Dio che si rende presente. E forse è proprio perché siamo impegnati a fare qualcosa che non riusciamo più a provare meraviglia e stupore.” …
    (Fonte: https://apostatisidiventa.blogspot.it/2017/04/non-riusciamo-piu-provare-meraviglia-e.html#more)

    Quindi, sostanzialmente,
    se vuoi essere un vero credente
    devi imparare … come loro …
    a non fare assolutamente niente!
    😀

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...