GIURAMENTO

Come si può sciogliere

un giuramento

se esso è anche legato

al vincolo d’un sacramento?

 

Vi sarebbe poi il perdono

senza l’assoluzione

che viene “ancora” impartita

con la confessione?

 

Solo l’idea provoca sgomento

in chi tuttora sta cercando

il lasciapassare

per la propria evoluzione

 

Occorre un’attenta riflessione

per una questione di tal delicatezza

perché si sa che la ragione

non ammette alcuna approssimazione

per giustificare siffatta sfrontatezza

durante la transizione

 

Ma se IO fossi cosciente

dell’effettiva esistenza

d’una più elevata consapevolezza

potrebbe la mia mente

valutare un’altra soluzione

per superare l’incertezza?

 

Mentre medito attentamente

sulla problematica questione

sorge in me, spontaneamente,

una valida riflessione …

… se abbandonassi definitivamente

l’ossessionante religione

potrei continuare a vivere tra la gente

senza provocare una drammatica reazione?

 

Come sempre, chiaramente,

lascio a Voi la soluzione

mentre IO, beatamente,

godo della mia “straordinaria”

illuminazione

 

Non bisogna aver paura di rescindere un accordo che è stato posto in essere quando ancora eravamo ancorati ad un livello più basso di consapevolezza. È vero, sul momento ci sarà chi non riuscirà a capire ma poi col tempo ognuno si troverà a dover fare i conti con l’esigenza di conoscere se stesso, andando oltre i vincoli della propria mente, ed allora  comprenderà sicuramente…

… <<La più potente e la più dura lezione di questa evoluzione è imparare a guardarsi dentro, invece che fuori. L’apprendimento attraverso le esperienze dolorose della vita e di delusione, che la felicità e la vera completezza non può essere trovata in una persona, un luogo, una cosa. Questa è la barriera che esiste dalla terza energia dimensionale alla quinta. Molti spiritualmente pronti a fare questo salto di consapevolezza si sono trovati in relazioni di tutti i tipi, che sembrano aver smesso di funzionare, lasciando loro il cuore spezzato e si chiedono cosa sia successo. O in un altro scenario, che possono avere adempiuto ai loro obiettivi materiali in tutti i modi, ma si sentono ancora vuoti e infelici. Alcuni possono improvvisamente perdere tutto ciò che hanno. Ci sono un numero infinito di modi di apprendere che “il regno è dentro”, e per le anime principianti, la maggior parte di loro sono difficili e spesso molto dolorosi, ma ad un certo punto del percorso evolutivo, le lezioni cominciano ad arrivare per grazia e non attraverso il dolore e la sofferenza. È importante affermare: “io scelgo di imparare dolcemente e senza sforzo”, perché là fuori, nella matrice umana delle credenze del mondo, c’è la convinzione che l’apprendimento spirituale deve essere fatto attraverso la sofferenza. La maggior parte della sofferenza dell’umanità si determina attraverso la ricerca di ottenere qualcosa che tutti hanno la convinzione che dia la propria felicità.  Ogni anima sceglie, prima di incarnarsi nella “scuola di terra”, quelle esperienze che alla fine la guidano in uno stato di coscienza che sa tutto e in realtà è della onnipresente Coscienza dell’UNO. Poiché questa Coscienza Divina è tutto quello che c’è, deve essere anche la coscienza individuale. Saggezza, completezza, integrità, intelligenza, abbondanza, e tutte le infinite qualità della Sorgente di ogni Cosa stanno dormendo nella sua manifestazione e gradualmente si risvegliano nella consapevolezza nel corso della vita. Il Sé Superiore di ogni individuo non dorme mai e non ha mai dimenticato chi è, e così il viaggio deve sempre andare avanti anche se a volte lo fa con piccoli passi. Vi dico queste cose perché vi trovate in un punto cruciale nel vostro viaggio ora. Tutto ciò che rimane da chiarire e da rilasciare sta rapidamente venendo alla superficie. Non combattete, ma gioite nella consapevolezza che ciò che può sembrare al mondo come un fallimento, è carissimi>> nel rinnovamento, un vero accrescimento.

 

Come?

Mi stai chiedendo perché ancora mi ostino

a proclamar l’“assurdo” annuncio?

Semplice! Perché, finché vivrò,

IO non ci rinuncio …

 

(Brano associato: “Ci vediamo a Casa” – Dolcenera)

 

… <<Ricordate, l’ Amore di Dio è incondizionato e indiscriminato. Non esclude nessuno, e, di conseguenza, tutti torneranno a casa quando saranno pronti e sceglieranno di farlo. Si tratta di una gloriosa verità … che l’ Amore di Dio brucia nel cuore di tutti, e che può solo rimanere nascosto momentaneamente – nell’ illusione che può sembrare interminabile. Poi irrompe ancora una volta in tutta la sua gloria eterna e brillante.>> Vostro fratello in amore, Gesù>>.

… <<La vostra esistenza sarà quanto mai appassionante, senza quasi alcun limite a quel che potete fare, e diventerà sempre più soddisfacente, realizzando i vostri sogni più folli. Il lavoro o la fatica quali ora siete abituati, non saranno più un pesante carico, bensì scoprirete che la vita può rivelarsi molto facile e piacevole. Mai foste condannati da Dio a un’esistenza che di continuo vi obbligava a fronteggiare situazioni spiacevoli: questo, Carissimi, è stato il risultato delle vostre proprie creazioni. Nondimeno, tutto ciò ormai appartiene quasi al passato, e osserviamo che molti di voi sono già in grado di elevarsi al di sopra delle vibrazioni inferiori. La dualità è stata un’insegnante molto molto severa, che vi ha portato a sperimentare la solitudine della separazione dalla Sorgente. Adesso, cominciate a riconoscere l’Unità di tutto ciò che esiste e avete trovato Dio dentro voi stessi, imparando anche a riconoscerLo negli altri.>>…

(Riflessioni ispirate dalla lettura di pagine cancellate)


Annunci

Informazioni su L'amico Mauro

https://astronascenteblog.wordpress.com/chi-sono/ ?
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

10 risposte a GIURAMENTO

  1. dolceuragano ha detto:

    Buongiorno Mauro, che sia sereno, un abbraccio di ♥ Carla
    PS: mantenere forzatamente un giuramento, fà star male dentro sia chi l’ha pronunciato che chi ne usufruisce, quindi non è più un giuramento di cuore ma un obbligo e non è molto bello… ciao

  2. L'amico Mauro ha detto:

    Ciao Carla,
    a proposito di giuramenti …

  3. dolceuragano ha detto:

    scusa la franchezza, ma io a questa come tutti i politici ed altri.. la manderei a comprarsi le scarpe a calci nel c… ops non si piò dire 😉 altro che scorta ed auto blu… wuaaaaaa mondo marcio 😦 e chi deve far da scorta non può manco rifiutarsi orca paletta… ciao

  4. Raul111 ha detto:

    E se ha giurare non fosse la coscienza ma lo spirito?

  5. L'amico Mauro ha detto:

    … “Un giorno noi tutti ci riuniremo in un’unica CASA” …
    http://www.infinitoamore.it/aldila.htm

  6. Pingback: APOSTASIA | Emozioni, l'espressione fisica dell'amore

  7. Pingback: IO E TE | La Nuova Era

  8. Pingback: GLI SDENTATI | La Nuova Era

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...