PROMESSE

Giustizia ed economia

sono i ministeri che probabilmente

avrebbe voluto Berlusconi

per fare un governo di garanzia,

i motivi si sanno, non ci sono più misteri

ed a niente serve ormai l’ipocrisia …

 

Ma ora, probabilmente,

s’accontenterebbe anche solamente

di diventare presidente

della convenzione per le riforme istituzionali

 

No a leggi ad personam

e basta con assurdi proclami

risponde qualcuno molto animato

occorre superare lo stallo

(volutamente?) creato!

 

Balza agli occhi di tutti

la necessità del cavaliere

di voler tutelare se stesso

per continuare a mantenere il potere

che gli deriva dalla ricchezza

 

Per fortuna però cresce esponenzialmente

nel popolo la consapevolezza

che non si fa più abbindolare dalla solita destrezza!

 

E così è nato

non è una barzelletta

sull’onda della “ freschezza e della solidità

con 21 ministri di cui 7 donne

 il governo Letta

che alle imprese che lo hanno acclamato

ha forse promesso

di far arrivare un’iniezione di liquidità!

 

Il “necessario compromesso

nello stato di necessità

che forse adesso

ci aiuterà a superare la complicata realtà!

 

Saranno mantenute le promesse?

E porteranno benessere?

od invece (quasi sicuramente)

questo esecutivo serve solo

a preparare la strada per le prossime elezioni

a chi ha l’assurda presunzione

di riuscire a far credere a tutti

che sono gli altri il problema

che impedisce di trovare le giuste soluzioni?

 

Intanto Vendola e Grillo

si son schierati all’ opposizione

e qui vien da chiedersi se veramente

potrebbero essere loro ad avere ragione?

 

Per riuscire nell’impresa

occorre essere “civici e non cinici!”

ha affermato da Fazio il “viso d’angelo”

che non sa da che parte stare

aggiungendo di non aver giurato sul Vangelo

ma sulla costituzione!

 

In ogni caso c’è chi non ha dimenticato

quei famosi “4 milioni di posti di lavoro

che per ora si sono inesorabilmente tramutati

nello stesso numero di persone

costrette a vivere senza stipendio né pensione

cui si sono aggiunti, recentemente, pure gli esodati!

 

Chissà se in mezzo a questa confusione

qualcuno riesce a provare gioia come da “santa” esortazione

sono certo di sì, se cambia programma alla televisione

o meglio ancora

 assecondando quell’ancestrale bisogno

di risvegliarsi ora,

definitivamente, dal suo bellissimo sogno!

Informazioni su L'amico Mauro

https://astronascenteblog.wordpress.com/chi-sono/ ?
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

4 risposte a PROMESSE

  1. amleta ha detto:

    Le promesse ormai non incantano più nessuno. Sono state troppe quelle che si son dette e poi non si son rispettate. Nel vento vanno le parole degli uomini che non hanno cuore nè per gli altri nè per se stessi.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...