VOGLIA D’AUTUNNO

 

L’estate, si sa,

è la stagione del divertimento,

del momentaneo abbandono della fedeltà …

 

Chiunque,

lontano dal sentimento,

avverte l’impellente necessità

di vivere un istante fuori dal tempo,

grazie all’appassionante felicità …

 

Così nasce,

al di là della sicurezza e della stabilità,

il desiderio di tradimento

che risiede oltre la logica e la razionalità …

 

Un’incessante ricerca dell’estasi che,

nella sensualità,

cela la volontà di trascendere la realtà …

 

Cosa che poi, quando il caldo ardente finisce,

conduce alla voglia di normalità,

alla vita che scorre nel freddo invernale

dell’apparente serenità …

 

È tra questi due opposti

che s’inserisce l’equinozio d’autunno,

con l’equilibrio, tra luce ed oscurità …

 

Un periodo da dedicare all’ozio, alla riflessione,

ed anche, perché no, alla ricerca della verità,

nota ad ogni religione … (?!)

 

Annunci
Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

STATUE

 

Dopo Barcellona

anche negli USA

si sta dicendo addio

alla “benevola mammona” …

 

Mi riferisco, ovvia-mente,

alla statua eretta in onore

d’un noto esploratore,

il quale, navigando,

avrebbe scoperto il nuovo mondo (?!)

 

Per conto di chi?

Ci si dovrebbe domandare,

ma tanto è inutile,

tutti sanno che se lo ha fatto,

evidentemente,

è stato, per lui, un buon affare …

 

E sulle polemiche,

che inevitabilmente seguiranno?

Noi siamo sereni

mentre altri, probabilmente,

affronteranno l’affanno …

 

Dovendo difendere l’operato

d’un inviato che,

per gli interessi di pochi,

a molti a procurato danno …

Pubblicato in Senza categoria | 1 commento

GIORNALISTI

 

In occasione del recente terremoto,

seguendo le innumerevoli fonti d’informazione,

mi sono reso conto che tanta gente, probabilmente,

non è a conoscenza del fatto che

l’isola d’Ischia è un vulcano

che in ogni istante potrebbe dar luogo ad un’eruzione …

 

È semplice ignoranza?

Oppure regna sovrana l’incoscienza?

Forse, semplicemente, c’è chi, per superstizione …

 preferisce fingere di non sapere

che quell’area, vicina al Vesuvio ed ai campi Flegrei,

è una grande caldera in stato di quiescenza?

 

Lo affermano gli esperti

che continuamente monitorano la zona,

senza voler creare eccessivi allarmismi tra la gente,

i quali parlano del “Supervulcano” più pericoloso d’Europa,

limitandosi a sensibilizzare gli animi

affinché “non” lascino l’amato luogo di vacanza

 

Ci vuole prudenza,

nel parlare della sua pericolosità,

poiché nessuno conosce, effettivamente,

la verità

 

Ma i giornalisti,

si sa, sono notoriamente tristi …

amano spaventare i turisti

e così c’è chi se n’è andato,

avendo sperimentato la paura,

e chi è invece arrivato,

alla ricerca

d’una nuova, appassionante,

avventura …

Pubblicato in Senza categoria | 1 commento

MEMORIA

 

L’ho detto spesso

e lo ripeto adesso,

la mia è una lunga storia,

contenuta, tra gli altri, in questo diario

che rappresenta la memoria

del lavoro di purificazione

effettuato su ME stesso …

 

Non è mai stata mia intenzione

creare una religione

poiché sono cosciente che esiste già,

oltre il bene ed il male,

per ogni individuo,

un nuovo paradigma spirituale …

 

Chi s’è già recato, personalmente,

in quel meraviglioso “luogo” interiore …

ove si sperimenta l’incredibile cambiamento

sa, perfetta-mente, che in quel momento

ha inizio il percorso volto a ri-trovare

il perduto equilibrio tra cuore e mente …

 

La strada è lunga e tortuosa

se si è ancora, salda-mente,

vincolati all’immanente …

ma quando accade, improvvisamente,

quel fantastico incontro col trascendente

si comprende, immediatamente,

l’importanza della dualità

che viene sì trascesa ma …

rimane … pur sempre …

UNA favolosa realtà …

Pubblicato in Senza categoria | 3 commenti

SAN LORENZO

 

Sai cosa penso?

Avendo sentito tanto parlare di santità

e di connesse, dubbie, identità,

è probabile

che anche San Lorenzo

(ricordato per la subita atrocità)

possa nascondere un’altra verità …

 

La caduta delle stelle

potrebbe rappresentare, addirittura,

la perdita della consapevolezza

e la nascita della paura

 

… in quella parte d’umanità … che,

avendo scelto d’abbandonare l’avventura,

della ricerca del Sé,

ha rinunciato alla bellezza

ed ora si trova a sperimentare una realtà

che sarebbe un eufemismo

considerare dura …

 

… “Il 10 agosto è dedicato a San Lorenzo e le stelle cadenti sono viste come le lacrime versate dal santo durante il suo martirio, che vagano eternamente nei cieli e scendono sulla terra solo il giorno in cui Lorenzo morì, creando un’atmosfera magica e carica di speranza. Così, nella tradizione, chi la notte di San Lorenzo ricorda il santo ed il suo sacrificio, alla vista di una stella cadente esprime un desiderio vedrà esaudito ciò che chiede.” …

(Fonte: http://wjkyx.blogspot.it/2012/08/le-stelle-cadenti-spettacolo-magico.html)

 

Ed ora dimmi, davvero sei anche “tu”

una di quelle persone … che per motivi di fede,

legate alla propria religione,

ferma-mente … crede?

 

<<IO? No, Non più!>>

Pubblicato in Senza categoria | 2 commenti

IL FIGLIO

 

Lo sa ogni persona curiosa

che una verità troppo difforme da quella ortodossa

può esser considerata pericolosa

dalla mente condizionata …

 

Ma è finalmente giunto il tempo della riscossa,

poiché le Anime stanno raggiungendo la maturità

e perciò riconoscono l’insegnamento

in grado d’indicare la via per andare speditamente oltre

la superata realtà …

 

Esseri dalla pura innocenza,

facenti parte di questa umanità,

hanno assunto, consapevolmente,

il compito di rivelare le criticità

che debbono essere superate

affinché chiunque, individualmente,

possa elevarsi su livelli più alti di consapevolezza

ove da sempre risplende la verità …

 

Raggiungere tale favolosa vetta,

senza alcuna fretta,

consente di comprendere esaustiva-mente

il concetto di “coscienza cristica”

fondato, probabilmente, sull’unione mistica

(degli oppostinella famosissima dualità …)

da cui ha origine “il figlio”

e conseguente-mente la trinità …

 L’OCCHIO DI HORUS

La maiolica gialla della cuspide esterna alla chiesa di Renes Le Chateau, raffigurante l’occhio di Horus, rappresenta, probabilmente, il figlio della trinità egizia, così come il Cristo rappresenta quella cattolica. Ma è lecito credere che anche altre divinità,  adorate da scomparse civiltà, conoscessero tale verità.”

Pubblicato in Senza categoria | 9 commenti

R-ESTATE?

 

C’è chi, fedele alla ceca obbedienza sancita dalla religione,

afferma che occorre aver pazienza …

e chi invece, come un sindaco d’una città laziale,

s’interroga sull’accoglienza,

tanto cara, tra gli altri, a sua eminenza,

il quale, ripetutamente, fa appello alla compassione …

 

Prendono soldi per l’ospitalità

ma intanto i profughi vagano sperduti ed abbandonati,

commettendo, in alcuni casi, evidenti illegalità”.

La sua gente ha probabilmente paura

ed allora lui afferma, perentoriamente:

“Ci rivolgeremo alla magistratura!”

“Il sindaco è intervenuto dopo l’ultima vicenda verificatasi a Frosinone, nel corso della quale una ventina di profughi, per evitare la multa da parte dei controllori del Cotral, si sono scagliati contro un dipendente dell’azienda di trasporto pubblico, travolgendo anche quanti si trovassero davanti alle uscite del bus.” …

(Fonte: http://www.alessioporcu.it/edicola/la-stampa-bellezza-titoli-lunedi-7-viii-2017/)

 

I fatti di questo genere sono davvero tanti,

quelli, cioè, che vedono protagonisti proprio i migranti,

e mentre il numero cresce costantemente …

noi osserviamo senza fare niente

poiché, si sa, siamo un popolo di santi …

… anche se non proprio tutti quanti …

 

Liberi di arrivare, partire, e restare

uno slogan sicuramente ad effetto,

su cui occorre riflettere attentamente,

come, anche, sul perché la “santa sede”

continua-mente si batte … il petto …

in difesa di quelle persone

cui, evidentemente, è stato affidato il compito

di salvare la religione …

Pubblicato in Senza categoria | 5 commenti