IN PARADISO

 

Ehi, dico a “te” …

che spesso ti nascondi

dietro quell’assurdo sorriso …

se davvero, come ME,

vuoi raggiungere il paradiso …

 volandosulle ali dell’amore,

lasciati andare,

 ascolta il tuo cuore

e prova ad immaginare

come potrebbe essere la Vita

se non dovessi più aspettare

che qualcun altro ti debba amare …

 

Ora, però,

non scoraggiarti

prova a sforzarti,

IO so,

perfetta-mente,

avendolo sperimentato personalmente,

che a questo mondo

non riesci ad adattarti …

 

Esso rappresenta ancora, evidentemente,

la triste realtà

che non riesci ad abbandonare totalmente,

per questo ne immagini un’altra

nella quale, finalmente,

potrai riposarti …

contemplando UNA verità

della quale, libera-mente,

potrai innamorarti …

 

 

Annunci

Informazioni su L'amico Mauro

https://astronascenteblog.wordpress.com/chi-sono/ ?
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

5 risposte a IN PARADISO

  1. Daniele ha detto:

    Siete proprio come ME, lo sento …
    amate le favole … che narrano del cambiamento … 🙂
    http://fiabexadulti.blogspot.it/p/alla-ricerca-del-bambino-smarrito-in-noi.html

    • L'amico Mauro ha detto:

      Ci siamo, è questo quel famoso momento …
      (https://amicidimauro.wordpress.com/2015/08/13/in-quel-tempo/)
      del tanto atteso compimento …
      (https://amicidimauro.wordpress.com/2015/12/23/compimento/)

      … “il Compimento di un ciclo che segna l’ingresso ad un cammino nuovo, il ritorno alla Matrice, la fase che precede la nuova nascita, la liberazione che permette di accedere ad un nuovo livello di esistenza. Lascia la possibilità di ricominciare svincolandosi dalla materia” …
      (https://fiammadivina.com/2016/09/02/il-compimento-attraverso-i-tre-portali-999-di-settembre/)

      Non ci far caso, NOI amiamo volare …
      con la fantasia …
      perché è dall’alto che meglio si riesce ad osservare …
      per poi ritornare ed il Tutto raccontare
      attraverso la semplice poesia …
      (https://amicidimauro.wordpress.com/?s=poeta)

      … “Gli antichi greci, che avevano il senso dello spazio e della misura umana delle cose, hanno immaginato di volare, pensando che la terra vista dall’alto poteva accrescere la loro conoscenza del mondo. A tutti noi oggi è ben saputo quanto siano belle le cose viste dall’alto, ecco questo è l’Oceano dell’anima, luogo dove si percepisce la grandezza di una realtà vedendola nella sua piccolezza cioè da lontano. Il volare sopra la terra serve dunque a ridimensionare l’uomo, lo stesso il volo della mente nello spirito, per veder l’essere umano nella sua più esatta misura. Il volo è infatti un modo per astrarsi dal mondo, dalla superficie terrestre piena di conflitti e di tensioni, guardarla da quello strato alto e silente dal quale le cose appaiono lontane e diverse. Lo sguardo dall’alto è cioè una condizione per giungere a una verità diversa da quella che si coglie guardando le cose a fior di terra.” …
      (http://fiabexadulti.blogspot.it/p/gli-dei-antichi.html)

  2. Pingback: PARTENZA | SPIRITUALITÀ

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...