DIACONATO FEMMINILE

 

Per carità … non vuole essere un’offesa …

ma, come ha detto suor Carmen Sammut a papa Francesco,

<<C’è sicuramente un problema nella chiesa …>>

 

E che sorpresa … è stata …

quando Bergoglio le ha risposto affermativamente, aggiungendo:

<<Dovrebbero esserci più donne ai posti di comando>>

e quando ha poi parlato di diritto … (canonico)

spiegando che un codice racchiude delle leggi,

… scritte dagli uomini …

che possono essere cambiate in ogni momento …

 

Che sia un monito per il nostro parlamento (?!)

A questo punto urge un approfondimento,

o, se preferite, un chiarimento …

non sono forse regole quelle scritte su un certo libro “sacro”?

Che abbiano intenzione di cambiarle?

O magari che stiano pensando … d’abolirlo definitivamente?

Allora sì, che libererebbero il cuore di tanta gente

ancora alle prese con la prigionia della loro mente …

 

In ogni caso, nell’attesa …

che l’apposita commissione,

ancora da nominare … inizi a studiare …

la richiesta del diaconato femminile,

quei signori hanno saputo approfittare dell’occasione

per fare pubblicità ad un testo che,

per una strana combinazione, era già pronto …

e che dovrebbe aiutare chi sarà chiamato

ad un’approfondita riflessione …

prima di passare effettivamente all’azione …

 

Sicuramente nulla si fa per niente all’interno del Vaticano

ove le autorità sono da sempre molto sensibili …

alle nuove modalità per far denaro …

per dare a se stessi … una proficua mano …

 

Dunque, finalmente, anche quell’istituzione

sarebbe giunta a capire che al suo interno

 mancherebbe una parte importante …

la stessa che ebbe a pronunciare papa Luciani

quando disse che Dio è anche Madre,

dato che lo spirito non ha sesso …

e non può, quindi, essere visto solo come un Padre

che si pone al di sopra d’ogni eccesso …

 

Chissà se adesso … quella cospicua parte pensante …

sarà in grado di trovare la soluzione

al problema che affligge sempre più gente …

IO comunque Sono arci-convinto

che da ciò dipenderà il futuro d’ogni religione …

 

IL RE E LA REGINA

… <<La verità viene sempre a galla, è una legge universale che la mente finita dell’umano non può più né controllare, né manipolare. Abbiate FEDE. No, no ho detto di credere in una dottrina, ho detto abbiate FEDE, è diverso. Attraverso la frequenza di Nuovi Codici di Luce, le vecchie informazioni si trasformeranno in Nuove credenze, Nuovi pensieri e Nuove scoperte, esse saranno in sintonia con la frequenza del Sole. L’Energia Solare CRISTICA apre la porta della vita, questa porta è la Ghiandola Pineale, essa vi connette direttamente al centro della vostra Anima. Il Sole è il Tao dell’Universo, contiene all’interno il Re e la Regina. Il maschile che dona ed il femminile che riceve. Il Sole è l’Energia dell’Oro Cristico attraverso il quale l’umano può trasformare il carbone in oro (le vecchie credenze in nuove informazioni), l’ignoranza in Consapevolezza. Come il seme ha bisogno del Sole per diventare fiore e poi frutto, così l’umano ha bisogno dell’Energia Cristica solare che gli giungerà quando sceglierà d’Amare. Ogni problema che vivi è frutto d’un’informazione terrena che hai ricevuto, ma che non ha nulla a che fare con la Tua Anima Cristica. TU Sei altro. TU Sei oltre! Ogni volta che vivi quello che tu credi essere un problema, vai oltre e chiediti: “Oltre ad essere un Uomo chi sono?”; “Oltre ad essere una Donna chi sono?”; “”Oltre ad essere una Madre chi sono?”; “Oltre ad essere un Padre chi sono?”; “Oltre ad essere ciò che faccio, ciò che so e ciò che ho, chi Sono?”. TU SEI, questo è il punto! L’IO SONO senza contorni è il CENTRO! Nell’ IO SONO il problema si dissolve. Nell’IO SONO ti permetti d’Esistere.>> …

(Fonte: Adele Venneri, “La Nuova Coscienza di Maria Maddalena”. © 2016 Ed. Stazione Celeste, pag. 129-130)

Annunci

Informazioni su L'amico Mauro

https://astronascenteblog.wordpress.com/chi-sono/ ?
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

10 risposte a DIACONATO FEMMINILE

  1. Pingback: REALTÀ SPIRITUALE | SPIRITUALITÀ

  2. Pingback: TUTTO È PERFETTO | SPIRITUALITÀ

    • L'amico Mauro ha detto:

      Sai cosa penso?
      Ci vuole buonsenso …
      se di D-IO si vuol comprendere il senso …
      😀

      … “Il bambino dice “chi è Dio, qual è il suo atteggiamento? questo Dio mi conosce? questo Dio è contento o no? posso io offendere Dio? che succede se lo faccio?” E questo ha avuto la mia attenzione molto più di qualsiasi altra cosa che abbia mai fatto su questo Pianeta. Ho detto questa cosa molte più volte di qualunque altra, che l’Essere Umano è così limitato nel costrutto della propria consapevolezza che ha costruito un Dio a somiglianza degli Esseri Umani. E lo abbiamo già detto tra i fondamenti: se questo fosse un Pianeta di cani, Dio sarebbe un cane! Se fosse un Pianeta di opossum, Dio sarebbe un opossum! È tutto quello che conoscete. Perciò tutti i problemi dell’Umanità sono attribuiti all’onnipotente e questo non è buonsenso. Non lo è affatto. Il Creatore dell’universo è più grande di quanto possiate immaginare eppure così piccolo da entrare in voi, di una grandezza superiore a qualsiasi cosa siate addirittura in grado di pensare, e voi avete deciso che ci sono guerre in Paradiso e angeli caduti, punizioni e giudizi? È davvero buonsenso spirituale oppure siete voi in una scatola con un Dio che è proprio come voi? Per quale motivo l’Umanità vuole un Dio disfunzionale e umano? Dio è amore, non giudizio. Non c’è niente che possiate fare per far dispiacere Dio: voi siete parte di Dio. È così controverso per via di quello che avete costruito per voi stessi e che chiamate dottrina. Avete un Dio che spaventa i bambini, immagini orrende di quando morite e il Creatore dell’universo vi ama comunque anche se tutto questo non è buonsenso.” …
      Fonte: http://www.entourage-di-kryon.it/buonsenso-spirituale-16-aprile-2016-testo

      • orchideagialla ha detto:

        Questo è buonsenso!

        … "Avrebbe senso che quelli che comprendono l’amore di Dio e che se ne circondano si scontrino contro chi è nel giusto? E la risposta è no. È un ossimoro che vi scontriate con i vostri vicini, che costruiate delle barricate perché non amano Dio nel modo in cui lo amate voi. Il buonsenso spirituale prevarrà anche in loro e alla fine avrete un Pianeta con molti tipi di fede e di culti, che saranno tutti d’accordo (sul fatto) che c’è varietà nelle culture e che Dio è amore e che non c’è giusto o sbagliato, ma che c’è soltanto possibilità di scegliere. Questa è saggezza, questo è buonsenso e questo è ciò che sta arrivando. In che modo vi tocca tutto ciò? È una domanda a cui non posso rispondere perché avete il Libero Arbitrio" …
        (… dalla stessa fonte …)

  3. Daniele ha detto:

    Siccome Siamo esseri intelligenti …
    sappiamo … che possiamo …
    LIBERARCI DEI CONDIZIONAMENTI …
    🙂

    … “Il primo Passo verso la Liberazione da questi Condizionamenti inconsci, per approdare finalmente ad una Conoscenza di noi stessi veramente autentica e profonda.
    Ma qual è l’Ostacolo principale in questo processo?
    Il non volersi assumere le proprie Responsabilità, il continuare a pensare che questi Condizionamenti ci sono stati instillati da altri, dalla Società, e di conseguenza noi non ne siamo responsabili ma li stiamo semplicemente subendo, mentre il nostro Merito potrebbe essere solo quello di superarli.
    Anche se questi Condizionamenti sono stati espressi dalla Società o da chi avevamo intorno, non è detto che siano stati rivolti direttamente verso di noi: semplicemente sono stati espressi.
    Erano Convinzioni che la Società o chi ci educava in quel momento esprimeva, ma non tutti li hanno assorbiti in modo così tenace e pervicace fino a farli valere in tutti i Comportamenti della Vita: molti li hanno ascoltati e li hanno tralasciati, altri li hanno derisi, altri ancora non li hanno neppure presi in Considerazione.
    Chiediamoci quindi perché li abbiamo fatti nostri, perché li abbiamo resi così determinanti per la nostra Vita.
    Perché in un certo senso ci facevano comodo.
    Analizziamoli fino in fondo: questi Condizionamenti molto spesso sono un alibi per giustificare i nostri Comportamenti, le nostre Scelte.
    Finché non arriveremo a capire che Conscio, Inconscio, Energia, Mente sono tutti UNO, che siamo NOI e che quindi le nostre Responsabilità devono essere assunte relativamente a tutti i nostri Sé, consci ed inconsci, non arriveremo a liberarci dei nostri Condizionamenti.”…
    Estratto da: http://www.carlaparola.com/?p=5818

  4. L'amico Mauro ha detto:

    Un’ Anima mi ha detto …
    ci sono riuscita, mi sono liberata dell’orgoglio ….
    e adesso … seguirti è ciò che voglio …
    … ma se poi sbaglio?
    😀

    … “Tutto questo tempo … passato … a dubitare di Voi …
    “In questa vita ho fatto la cosa giusta? Ho fatto il lavoro giusto? Ho fatto le vacanze nel periodo giusto?” – Tutte queste cose, lasciatele andare. Lasciale andare. La risposta è molto, molto semplice: voi non potete fare errori. Non potete proprio.” …
    Fonte: http://www.crimsoncircle.com/LibraryTextViewer/ContentID/720/locale/10

  5. Pingback: BELLE PAROLE – astronascenteblog

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...