TRA DUE MONDI

Sì, IO Sono un Errante

che vaga tra due mondi

in mezzo a tanta gente

 

Il primo è agonizzante …

… poiché appartenente

a quella parte d’umanità

che ancora vive inconsapevolmente …

 

 

L’altro, gioioso, affascinante, divertente,

accade semplicemente in un istante

a chi fa la scelta più intelligente

cosa che avviene, chiaramente, individualmente!

 

 

Inutile quindi attendere che qualcun altro

possa indicarci la strada

per abbandonare l’intrascendente

 

Lo so, vado controcorrente,

ma quante persone,

ancora attaccate alla religione,

attendono da millenni che qualcosa cambi

senza che succeda niente?

 

A questo parteciperete in modo astuto

dopo che avrete conosciuto, inconfondibilmente,

il senso delle Mie semplici parole …

già comprensibili perfettamente

all’illuminante, prole …

 

IL DUBBIO

<<Il dubbio necessita di grande coraggio, perché sarete dubbiosi di ogni cosa possibile. Sarete circondati da ogni sorta di dubbio. Tutte le consolanti credenze saranno portate via, credenze che vi hanno dato una certa sicurezza, una certa stabilità, una sensazione che voi apparteniate ad una grande tradizione, una rispettabile religione di sacre scritture, di messiah, rappresentanti Dio. Avete tutte queste cose che vi circondano. Vi hanno dato un confortevole sentimento di non essere soli. Io sto provando a fare questo: scacciare ogni cosa che vi dia un falso e confortante sentimento che continua ad assopire tutta la vostra vita. Il credere è l’oppio che ogni religione continua a darvi in buone dosi. Io sto cercando di distruggere la vostra dipendenza dall’oppio. Il mio grande sforzo è quello di lasciarVi sole.>> (Osho, From Personality to Individuality, Talk #13)

CONSAPEVOLEZZA E AMORE

<<Voi chiedete: ‘La Consapevolezza è una valore più grande dell’Amore?’ Non c’è niente di più alto e di più basso. Infatti, non ci sono affatto due valori. Questi sono due percorsi dalla valle che portano alla cima. Un percorso è la Consapevolezza, la meditazione: la via dello Zen di cui abbiamo parlato in questi giorni. E l’altro è il percorso dell’Amore, il percorso dei devoti, dei bhaktas, dei Sufi. Questi due percorsi sono separati quando si inizia il viaggio; voi dovete decidere. Qualunque dei due voi scegliate, vi porterà alla stessa cima. E quando vi avvicinerete alla cima sarete sorpresi: i viaggiatori dell’altro percorso si staranno avvicinando a voi. Lentamente, lentamente, i due percorsi inizieranno a fondersi l’uno nell’altro. Nel momento in cui raggiungerete l’ultimo stadio, saranno un percorso solo. La persona che segue il percorso della consapevolezza trova l’amore come una conseguenza della sua consapevolezza, come un sottoprodotto, come un’ombra. E la persona che segue il percorso dell’amore trova la consapevolezza come una conseguenza, un sottoprodotto, come un’ombra dell’amore. Sono due facce della stessa medaglia. E ricordate: se la vostra consapevolezza manca di amore, allora essa è ancora impura; non ha ancora raggiunto il cento per cento della purezza. Non è ancora la vera consapevolezza; deve essere ancora mischiata con inconsapevolezza. Non è pura luce; ci devono essere ancora cavità di oscurità dentro di voi che ancora agiscono, operano, vi influenzano, vi dominano. Se il vostro amore è senza consapevolezza, non è ancora amore. Deve essere ancora qualcosa di più basso, qualcosa di più vicino al desiderio che non alla preghiera. Quindi rendetelo un criterio se seguite il percorso della consapevolezza, fate che l’amore sia il criterio. Quando la vostra consapevolezza sboccia improvvisamente nell’amore, sappiate perfettamente che la consapevolezza è avvenuta, il samadhi è stato raggiunto. Se seguite il percorso dell’amore, fate che la consapevolezza sia il vostro criterio, come pietra di paragone. Quando improvvisamente, dal nulla, nel più profondo del vostro amore, si solleva una fiamma di consapevolezza, sappiate perfettamente … rallegratevi! Siete giunti a Casa.” (Osho, Ah, This!, Talk #8)

Fonte: http://www.osho.com/it/highlights-of-oshos-world/osho-quotes

Informazioni su L'amico Mauro

https://astronascenteblog.wordpress.com/chi-sono/ ?
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

7 risposte a TRA DUE MONDI

  1. L'amico Mauro ha detto:

    Care Anime ❤
    siete avvisate … fate attenzione …
    perché, ancora, vivete immerse nell'illusione
    alla continua ricerca di quell'emozione …
    che potrebbe provocarvi l'ennesima delusione … 😀

  2. L'amico Mauro ha detto:

    “Errante”? …
    Sì, dai, ormai lo sa tantissima gente … ❤
    IO Sono …

    che della Vita, purtroppo, ancora,
    non ha capito niente! 😀

  3. L'amico Mauro ha detto:

    … “Allora … neanche TE …
    puoi dirci perché” … ?

    Dai, mica sono tonto …
    certo che lo so …
    … questo … perché …
    l’altro … non è ancora pronto! 😀
    https://dany90dinozzo.wordpress.com/2015/01/28/in-costruzione/

  4. Raul111 ha detto:

    Pentiti e magari …

  5. L'amico Mauro ha detto:

    … “Il tempo dell’Ascensione:
    Non appena il vostro corpo e la vostra mente inizieranno ad accelerare verso una nuova frequenza dimensionale, inizierete a vivere e vedere il tempo in modo diverso. Una parte di voi si sentirà in terza dimensione, mentre un’altra parte si sentirà ad un più alto livello di frequenza dimensionale. La vostra concezione di tempo non rimarrà la stessa: il tempo vi sembrerà trascorrere a diverse velocità e, a volte, potreste avere la sensazione che siano passate molte ore, quando invece sarà passato solo un minuto. Potreste sentirvi non in sincronia con gli orologi e con gli altri strumenti che vengono utilizzati per misurare il passare lineare del tempo. Queste sensazioni vedranno tuttavia molto presto la fine e segneranno una ri-connessione con la Coscienza Unitaria” …
    Fonte: http://www.fisicaquantistica.it/spiritualita/che-cosa-ascensione

  6. Pingback: SOPRA LE NUVOLE | Mondi alternativi

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...