OSTINAZIONE

Accade spesso, ultimamente,

che in questa strana estate

 

 

… bombe d’acqua

arrivino improvvisamente

allarmando tanta gente

 

Esse, a volte,

sono anche causa di smottamenti

ma siamo sicuri che tutto questo

non abbia a che fare coi nostri sentimenti?

 

Se le piogge torrenziali

fossero la fisica rappresentazione

di chi finalmente riesce a liberare l’emozione?

 

Ciò, probabilmente,

avverrebbe posteriormente

all’aver abbandonato definitivamente

ciascuno la propria illusione

 

Da ciò, normalmente,

deriva un vuoto per quelle persone

che con ostinazione,

non avendo più saldi punti di riferimento

(il terreno che viene a mancare sotto i piedi),

s’attaccano al materiale

(unica “certezza” di questa realtà)

contrastando così la loro naturale evoluzione

 

Per questo, poi,

non riescono neppure ad approfittare

del favorevole cambiamento

che potrebbe condurle a ri-scoprire,

insieme a NOI,

il vero sentimento …

 

Informazioni su L'amico Mauro

https://astronascenteblog.wordpress.com/chi-sono/ ?
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

5 risposte a OSTINAZIONE

  1. Raul111 ha detto:

    Ognuno è il pittore di se stesso…

  2. Raul111 ha detto:

    E lo è ancora un sogno, una leggenda, un simbolo, l’immagine della bellezza e della simpatia.

  3. amleta ha detto:

    Ogni cellula che si muove è collegata a tutte le altre, ogni respiro che si fa, ogni batti to d’ali, ogni goccia d’acqua, ogni pietra, ogni sorso d’aria è collegato al cuore di tutti. Ogni cosa che si muove muoverà anche l’altra. Nell’universo nulla rimane immobile e forse è vero, questi temporali e questi scuotimenti di suolo altro non sono che i moti dell’animo umano che cerca sempre un assestamento che non arriva ad avere mai.
    Per quanto riguarda il materialismo di moltissima gente, è vero, quando si apre il vuoto allora dentro non si può mettere altro che altro vuoto. Ma le cose materiali attirano solo chi non ha mai avuto un contatto con il vero mondo delle cose. Se soltanto si scoprissero le cose si lascerebbero ben andare tutti gli oggetti e i falsi possedimenti liberando l’uomo anche da molte dipendenze 🙂

  4. Pingback: LUNA PIENA | La Nuova Era

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...