CERTEZZA

Sono giunto ad una nuova, entusiasmante, conclusione …

e farò chiarezza attraverso questa semplice riflessione!

Che si possa vivere felicemente abbandonando la religione …

ormai lo sanno in tanti … ed IO stesso ne sono il testimone

Ma occorre anche superare con dolcezza ogni altra “certezza”,

ivi compresa la comune suggestione,

se si vuol procedere oltre nell’evoluzione

 

Altrimenti la mente,

che non sa vivere lontano dall’immanente,

non riuscirà ad entrare in contatto col trascendente

 

Capisco che chi mi frequenta cerca la garanzia

che ciò che affermo nella Mia poesia

non sia solo il frutto della fantasia …

… ma se lo dichiarassi apertamente

ancora una volta “cadrei” nell’ipocrisia

come qualcuno … che, purtroppo,

continua ad alimentare inconsapevolmente la follia

 

Frequentarsi virtualmente

può aiutare a comprendere cos’è l’ascensione

 (altrimenti detta illuminazione o resurrezione …)

contribuendo così ad elevare l’umana consapevolezza

ma molto meglio è sperimentare con dolcezza,

 personalmente, quella meravigliosa emozione!

 

Non è infatti sufficiente adagiarsi sull’altrui esperienza

se si vuol ri-scoprire l’umana Essenza!

 

<<Potete fare, pensare o credere a tutto;

potete possedere tutta la scienza del mondo,

ma se non amate non siete niente!>>

(Marcelle Sauvageot)

La Vita è un miracolo,

un viaggioverso l’ignoto

alla ricerca del Vero Amore,

perciò occorre avere il coraggio d’affrontarla

come fa un esploratore

 

 

IL DNA

… <<Dal microscopico protozoo, derivò ogni forma di Vita sulla Terra, per un sistema di moltiplicazione rimasto identico, la mitosi, ovvero la nascita di una cellula figlia da una cellula madre, per elementare divisione di quest’ultima. Ogni essere vivente è formato da cellule che si riproducono di continuo, grazie a questo fenomeno: dal nucleo di una cellula madre si formano in realtà due cellule figlie, ambedue dotate di un corredo genetico identico a quello della genitrice. Nel loro nucleo vi è una straordinaria sostanza chimica, il DNA, l’acido desossiribonucleico, contenuto in quantità assai costante in ogni cellula dello stesso organismo. Le variazioni dipendono soltanto dalla fase di moltiplicazione in cui si trova una cellula. Una piccola quantità di DNA si trova anche nei mitocondri, che sono piccoli organuli extranucleari, ovvero al di fuori del nucleo. In pratica, sono microscopici organi che contribuiscono in modo attivo, duplicandosi, alla sopravvivenza ed al benessere della cellula. La funzione di questi micro-organi cellulari è analoga a quella degli organuli del protozoo, ovvero un’attività di ricambio che rende la cellula autonoma. Nel corpo umano, ciascuna cellula contiene 46 cromosomi, ad eccezione dei gameti, maschile e femminile, dello spermatozoo e dell’ovocita, che ne contengono la metà, vale a dire 23 ciascuno. I cromosomi sono formati da migliaia di geni che contengono, a loro volta, il DNA, il quale, in pratica, costituisce il programma d’informazione genetica di ogni cellula. Senza il DNA, cioè in assenza di informazioni, le cellule non potrebbero duplicarsi e la vita non esisterebbe. Ogni organismo della Terra è, quindi, strutturato su di un unico principio chimico, ma si differenzierà da ogni altro per mezzo delle combinazioni di geni e cromosomi, i quali decidono di chi sarà la cellula che si forma, dal piccolissimo protozoo al gigantesco elefante, dall’albero che svetta verso il cielo all’uomo che cammina ed al serpente che striscia sul terreno. Questo concetto si può cogliere anche nell’intuizione di qualche poeta, ad esempio Eugenio Montale, il quale nei suoi versi si rivolge al mare (Mediterraneo), come all’origine della Vita e della sua conoscenza>>…

Fonte: “.come. riuscire ad avere un bambino” di Giuseppe Grimaldi. © 1988 Ed. Il Mosaico (pag 20-22, stralcio).

 

Annunci

Informazioni su L'amico Mauro

https://astronascenteblog.wordpress.com/chi-sono/ ?
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

8 risposte a CERTEZZA

  1. Pingback: OSTINATA-MENTE | La Nuova Era

  2. Raul111 ha detto:

    La tua certezza è fondata/fondante della stupidità umana….

    • L'amico Mauro ha detto:

      Debbo assolutamente
      sottolineare una cosa importante …
      … l’umanità non è “stupida”
      ma, come me … e te …
      semplicemente ignorante! 😀
      https://emozionilibere.wordpress.com/2010/02/04/sono-un-ignorante/

      • Raul111 ha detto:

        piccolo saggio intitolato

        LE LEGGI FONDAMENTALI DELLA STUPIDITA’ UMANA

        di Carlo M. Cipolla, Professore Emerito di Storia Economica a Berkeley

        I grandi personaggi carismatici/demagoghi

        moltiplicano/attirano gli stupidi trasformandoli

        da cittadini pacifici in masse assatanate

        Quando la maggior parte di una società

        è stupida allora la prevalenza del cretino

        diventa dominante ed inguaribile

        Fatti:

        1. gli stupidi danneggiano l’intera società;

        2. gli stupidi al potere fanno più danni degli altri;

        3. gli stupidi democratici usano le elezioni per mantenere alta la percentuale di stupidi al potere;

        4. gli stupidi sono più pericolosi dei banditi perché le persone ragionevoli possono capire la logica dei banditi;

        5. i ragionevoli sono vulnerabili dagli stupidi perché:

        * generalmente vengono sorpresi dall’attacco;

        * non riescono ad organizzare una difesa razionale perché l’attacco non ha alcuna struttura razionale.

        Prima Legge

        Sempre e inevitabilmente ognuno di noi sottovaluta il numero degli individui stupidi in circolazione:

        a) persone che reputiamo razionali ed intelligenti all’improvviso risultano essere stupide senza ombra di dubbio;

        b) giorno dopo giorno siamo condizionati in qualunque cosa che facciamo da gente stupida che invariabilmente compaiono nei luoghi meno opportuni.

        E’ impossibile stabilire una percentuale, dato che qualsiasi numero sarà troppo piccolo.

        Seconda Legge

        La probabilità che una certa persona sia stupida é indipendente da qualsiasi altra caratteristica della stessa persona, spesso ha l’aspetto innocuo/ingenuo e ciò fa abbassare la guardia.

        Se studiamo la percentuale di stupidi fra i bidelli che puliscono le classi dopo che se ne sono andati alunni e maestri, scopriremo che è molto più alta di quello che pensavamo. Potremmo supporre che è in relazione con il basso livello culturale o col fatto che le persone non stupide hanno maggiori opportunità di avere buoni lavori. Però se analizziamo gli studenti ed i professori universitari (o i programmatori di software) la percentuale è esattamente la stessa.

        Le femministe militanti potranno arrabbiarsi, ma la percentuale di stupidi è la stessa in ambo i sessi (o in tutti i sessi a seconda di come si considerano).

        Non si può trovare nessuna differenza del fattore Y nelle razze, condizioni etniche, educazione, eccetera.

        Terza Legge

        Una persona stupida è chi causa un danno ad un altra persona o gruppo di persone senza nel contempo realizzare alcun vantaggio per sé o addirittura subendo una perdita.

        Quarta Legge

        Le persone non stupide sottovalutano sempre il potenziale nocivo delle persone stupide. Dimenticano costantemente che in qualsiasi momento, e in qualsiasi circostanza, trattare e/o associarsi con individui stupidi si dimostra infallibilmente un costosissimo errore.

        Quinta Legge

        La persona stupida é il tipo di persona più pericolosa che esista.

        Questa è probabilmente la più comprensibile delle leggi per la conoscenza comune che la gente intelligente, per quanto possano essere ostili, sono prevedibili mentre gli stupidi non lo sono.

  3. Pingback: PUNTO D’INCONTRO – astronascenteblog

  4. Pingback: NONES | La Nuova Era

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...