IL TRAGHETTATORE

Sono andato con l’immaginazione

oltre la comune conoscenza

dove, in assenza della religione,

ho ri-trovato la Mia Vera Essenza

 

Da quell’affascinante viaggio dentro Me stesso

sono poi tornato per vivere l’adesso

 

 

Ho quindi deciso di fare il traghettatore

per accompagnare, con dolcezza,

da una sponda all’altra dell’oceano della consapevolezza,

quelle anime che come Te si sono messe in cammino

per scoprire quell’Amore che è capace di provare ogni bambino

 

Ed ora un consiglio Ti voglio dare

se vuoi vivere felice …

… devi assolutamente Amare!

 

Una decisione che sicuramente

t’obbligherà ad esplorare oltre i confini della mente,

la quale ti sarà poi riconoscente,

perché consapevole che tutti i suoi sforzi

per raggiungere il trascendente

di fatto, sono approdati al niente!

 

La tua missione

è abbandonare l’ipocrisia

che troppo a lungo è stata

l’inconsapevole causa

dell’umana follia

 

NON FU COSÌ

 … <<Quindi, vedi, non c’è niente di sbagliato. Non ci furono scelte errate. Non ci fu una forza esterna che ti costrinse a fare tutto questo. Fu l’Amore dello Spirito per Te che ti diede la libertà di andare al di là del Tutto Ciò che Fu e fu il tuo Amore verso lo Spirito a fatti dire: “Andrò io a scoprire chi sono e così anche tu scoprirai chi sei”. Questa fu la grande perfezione. Questo fu l’Amore, la condivisione e la compassione nella sua forma più pura e più semplice. Non ci fu nessun senso di colpa che si mise in viaggio nell’oceano della coscienza per attraversare il Muro di Fuoco. Nulla di cui vergognarsi. Non ci fu nessun giudizio dello Spirito, perché quella fu un’avventura che Tu e Lui sceglieste. E così ora eri nel Vuoto, dopo esserti percepito per la prima volta, dopo aver preso il primo respiro fuori dal Regno. Eccoti, desiderosissimo d’esprimerti nella gioia ma anche, con una profonda malinconia. Non eri nemmeno sicuro di cosa fosse, provavi nostalgia di Casa, quella nostalgia che da allora ti accompagna. C’era anche un sentimento di separazione, come se fossi stato tagliato fuori da qualcosa, come se fossi stato abbandonato o dimenticato. Ma in realtà non fu così. Il tuo è sempre stato un viaggio  nato da una scelta.>>

 Fonte:  “Il viaggio degli angeli”. © 2014 Edizioni Stazione Celeste (pag. 42). Titolo originale dell’opera: “JOURNEY OF THE ANGELS”. © 2013 by CCIP, INC. GEOFFREY & LINDA HOPPE

 

Annunci

Informazioni su L'amico Mauro

https://astronascenteblog.wordpress.com/chi-sono/ ?
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...