HO COMPRESO

Quando

si giunge a comprendere che …

… e l’Amore è il miracolo

grazie al quale

ci è stata donata la Vita

 

… in quel momento preciso …

(… prima ancora che sia finita …)

s’arriva in paradiso

 

Solo allora,

finalmente liberi,

– improvviso –

apparirà sul volto

il nostro miglior sorriso

 

Ho compreso

<<cosa significa risorgere dai “morti”>>

per questo ora VIVO

beato tra i risorti!

Informazioni su L'amico Mauro

https://astronascenteblog.wordpress.com/chi-sono/ ?
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

3 risposte a HO COMPRESO

  1. L'amico mauro ha detto:

    Chi, come Me, ha compreso
    in Paradiso vola …
    http://lungolavia.iobloggo.com/704/la-sfera

    Chi invece è ancora indeciso
    rimane legato all’altrui … parola …
    http://iosonoiltuose.wordpress.com/2011/11/28/la-parola/

  2. L'amico mauro ha detto:


    Dunque le uniche parole vere sarebbero quelle di Gesù?
    Ci credi ancora Tu?
    Nessuno sa veramente come sia andata …
    eppure ne è convinta tanta gente …
    ma se invece fosse solamente …
    https://amicidimauro.wordpress.com/2013/10/23/una-storia-inventata/
    ?

  3. L'amico mauro ha detto:

    VANGELI APOCRIFI

    “CERCO IL FIGLIO” di Luigi Manglaviti, presentazione:

    Seguono due periodi estratti dal libro: http://www.mangla.it/home/pdf_cercoilfiglio/cercoilfiglio_trailer.pdf
    (Pag. 42)… <<Il Vangelo di Tommaso è da ascrivere al gruppo dei “Valentiniani”. Molte sue espressioni ricordano versetti neotestamentari (in particolare Giovanni e le Lettere di Paolo, ma in un contesto e con accezioni ben diverse), e questo fa pensare alla solita fonte comune da cui tutti sembrano aver ricavato le sentenze, sebbene piegandole ai propri interessi. Un suo tema esclusivo è quello dei “misteri”, o sacramenti (5 in tutto), e in particolar modo lo hieros gamos, o “camera nuziale”:
    (https://amicidimauro.wordpress.com/2011/03/14/androginia-e-dualita/)
    che non si riferisce a un atto sessuale bensì a un’unione spirituale fra l’essere umano e il proprio “angelo-immagine” che conduce alla risurrezione (una rinascita che avviene già in vita e non dopo la morte).
    (Pag. 50: i risuscitati «saranno come angeli»…
    «Quando risusciteranno dai morti, infatti, non prenderanno moglie né marito, ma saranno come angeli nei cieli». (Mc 12.25).
    «Alla risurrezione infatti non si prende né moglie né marito, ma si è come angeli nel cielo». (Mt 22.30).
    «Quelli che sono giudicati degni dell’altro mondo e della risurrezione dai morti, non prendono moglie né marito; e nemmeno possono più morire, perché sono uguali agli angeli e, essendo figli della risurrezione, sono figli di Dio». (Lc 20.35-36).

    Alcuni passi sono illuminanti, e hanno infuocato la nota polemica su
    Maria Maddalena “sposa” di Gesù"…
    https://amicidimauro.wordpress.com/?s=la+sposa+di+cristo
    https://amicidimauro.wordpress.com/2011/02/04/il-vangelo-di-maddalena/

Rispondi a L'amico mauro Cancella risposta

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...