L’IGNORANZA

Perché nel mondo

c’è così tanta ignoranza?

 

Questa è la domanda

che si pongono coloro i quali,

avendo studiato,

credono che tutto

sia loro dovuto

 

Ma costoro hanno mai

veramente Amato

come colui che tutto ha creato?

 

L’immagine e somiglianza

che a Lui ci unisce

in una meravigliosa danza

è l’Amore,

non l’arroganza!

 

E Lui è ovunque presente,

fin dentro il cuore,

non c’è perciò bisogno d’acquisirlo

tramite il sapere

che interessa solo la mente

ammaliata dal potere

 

Informazioni su L'amico Mauro

https://astronascenteblog.wordpress.com/chi-sono/ ?
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

13 risposte a L’IGNORANZA

  1. Donatella ha detto:

    L’Amore ci dona la vera sapienza. Ciao Mauro, ti lascio un saluto e un abbraccio

  2. L'amico Mauro ha detto:

    Ciao Donatella, Ti ringrazio della … testimonianza …

  3. Gennarone ha detto:

    Non mi ami più?

  4. L’ignoranza altrui mi ha sconsacrato
    non separandomi però da Colui che mi ha amato.

    Sei grande.

    TI AMO

  5. L'amico Mauro ha detto:

    Perché ne parli al passato?
    Lui Ti Ama nel presente … eternamente …
    Sei stato sconsacrato? Sono loro che hanno sbagliato!
    Ci vuole coraggio
    per affrontare da soli il lungo viaggio interiore
    ma è l’unico modo in cui l’uomo può divenire saggio
    esplorando il suo cuore

    LA META
    “La mente è stata addestrata all’espressione,
    il cuore è stato ignorato, privato d’ogni passione.
    Il cuore è una stazione intermedia, non è il terminal del viaggio.
    La stazione finale è il tuo essere:
    lì la strada finisce, poiché non vi è altra meta da raggiungere”

    “La Meta” è estratta da:
    Osho: “Il gioco delle emozioni”. Oscar Mondadori (pag. 69)
    http://www.oshoba.it/index.php?page=shop.product_details&flypage=flypage.tpl&option=com_virtuemart&Itemid=127&product_id=3383

  6. Amico mio
    la verità fa sempre male
    a coloro che sono devoti
    all’egemonia della mente.

    Ora vivo di sole e luna
    di aria e spirito
    e perso tutto
    ma non avendo mai avuto nulla
    non ho perso niente.
    La mia anima solo ora
    ha conosciuto la pace.

    Un giorno quando saremo nel tutto
    ci ricorderemo
    che ci siamo amati
    e ci riconosceremo.

    Addio.

  7. L'amico Mauro ha detto:

    Agostino, Amico Mio, siamo già nel Tutto, non ci siamo mai allontanati da Esso …
    Ricordarci d’esserci amati? Può avvenire solo nell’adesso! …
    Ciao.

  8. in questo tutto che è increato
    siamo sciolti dall’immanente
    la terra fa l’anima incoerente.

    La polvere creatrice non ha memoria
    dell’esistenza ma ha memoria
    di quell’amore che ogni uomo
    profonde ad ogni prossimo.

    Per questo ci ricorderemo
    e se non lo faremo
    sarà soltanto perchè
    avremo scelto
    di vivere una nuova esistenza.

    L’eterno presente
    è per coloro che trascendono l’umana-mente.

    Sono solo, non ho di che mangiare
    e dove stare,
    eppure non so smettere di amare.

    Ti voglio bene,
    tanto, tanto, tanto.

  9. L'amico Maurol ha detto:

    Non sei solo, non lo sei mai stato, è solo un’illusione …
    Ora mi rivolgo ai “signori” che predicano la tua ex religione …
    Chi è che poco tempo fa ha detto che bisognerebbe aprire i conventi
    alle persone sole che vivono di stenti?
    Questa sarebbe la misericordia tanto decantata ultimamente?
    Proprio non riesco a capire come possa ancora seguirvi tanta gente!
    Possibile che per Agostino
    non ci sia un pezzo di pane ed un po’ di vino?
    Chi dovrebbe stargli vicino?
    Amico Mio vieni quando vuoi, condivideremo volentieri con Te quel che abbiamo.
    L’indirizzo è il seguente: Via della Vetrice 45/A San Cesareo (RM) il mio telefono 3313683622

  10. L'amico Maurol ha detto:

    Perché la chiesa non diventa più povera?

    Il servizio:
    http://www.video.mediaset.it/video/iene/puntata/409769/pif-perche-la-chiesa-non-diventa-un-po-piu-povera-.html

    Un commento

    Lascio a ciascuno di Voi la propria riflessione …
    ma lo scopo è sempre lo stesso …
    andare oltre qualsiasi religione …

  11. Pingback: ETÀ DELL’ORO | La Nuova Era

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...