DON E CHIESA

Pino Puglisi e Andrea Gallo

del primo s’è festeggiata la beatificazione

del secondo c’è stata la commemorazione

e probabilmente la chiesa ha superato lo stallo

 

Scomodi per la curia ma amati dalla gente

che sicuramente li piangerà ed acclamerà continuamente

 

Io, personalmente, al di la dello schieramento politico

ho potuto apprezzare il percorso di fede

del “parroco da marciapiede”

come umilmente amava definirsi don Gallo

da sempre vicino agli emarginati,

il quale ha più volte manifestato apertamente il dissenso

nei confronti della vita sfarzosa

e della linea tradizionalista ed eccessivamente dogmatica

dei vertici di quell’istituzione religiosa

 

Una chiesa che attraverso “gli ultimi”

è vicina ai bisognosi offrendo beneficenza

a chi vive nell’indigenza

e dall’altra, attraverso “i primi”,

accumula ricchezze materiali

in netto contrasto con la parola contenuta nei vangeli

stravolgendone l’Essenza

 

… <<Ho ucciso 47 persone, non credo che Dio mi perdonerà>> …

ma sulla beatificazione sono certo che egli condividerà

perché “Zio Pino” se la merita e sempre mi Amerà …

Ad affermarlo, in un’ intervista rilasciata a Giletti sabato sera,

è stato uno dei due killer (Cricori, pentito e “libero”) che intanto spera

 

Informazioni su L'amico Mauro

https://astronascenteblog.wordpress.com/chi-sono/ ?
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...