SONO FELICE

Sono felice

perché c’è in giro chi dice

che le mie riflessioni

ricordano un vero artista

che prima di Me,

essendo un valido apripista,

regalava emozioni

parlando al popolo semplicemente,

invitandolo a scorgere le inverità

nella caotica mente.

<<Carlo Alberto Salustri,

più conosciuto con lo pseudonimo di TRILUSSA

– anagramma del cognome –

(Roma, 26 ottobre 1871 – 21 dicembre 1950),

è stato un poeta italiano,

noto per le sue composizioni

in dialetto romanesco>>.

FELICITÀ

 «C’è un’ape che se posa

su un bottone di rosa:

lo succhia e se ne va…

 Tutto sommato,

la felicità

è una piccola cosa.»

 LA GUERRA

Annunci

Informazioni su L'amico Mauro

https://astronascenteblog.wordpress.com/chi-sono/ ?
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

9 risposte a SONO FELICE

  1. L'amico Mauro ha detto:

    “La felicità e’ un bene vicinissimo, alla portata di tutti : basta fermarsi e raccoglierla”
    Seneca
    Frase tratta da:
    http://sentieroignoto.blogspot.it/2011/01/in-cosa-consiste-la-vera-felicita.html

  2. L'amico Mauro ha detto:

    Anche oggi è un bellissimo giorno
    ed IO sono felice …
    “Felice per me, e triste per coloro che pur mio malgrado, mi vivono intorno”…
    http://konsiderazioni.iobloggo.com/1942/quello-che-conta-davvero

  3. L'amico Mauro ha detto:

    … “Siete felici? Vi sentite al sicuro? Trovate semplici e armoniosi i rapporti con gli altri esseri umani? Abitate in un mondo che ritenete sicuro, evoluto, splendente? Vi alzate la mattina col desiderio sfrenato di gettarvi in un’altra frenetica ma eccitante giornata, alla fine della quale vi sentirete più ricchi in tutti i sensi?

    O piuttosto, avviene più o meno così: vi svegliate un po’ incavolati (a volte molto), con la nostalgia dell’ipnosi del sonno, con l’ansia latente che vi accarezza il collo con la sua mano gelida, e la testa immediatamente piena di pensieri su cose da fare, su come farle e quando farle, mentre il corpo si contorce maldestramente o si muove automaticamente in gesti meccanici, ripetuti migliaia di volte, senza interesse, con gli occhi o le orecchie distratti da immagini e suoni “tristemente colorati”?

    Continuo, o vi state riconoscendo, nauseati?” …

    Estratto da:
    http://lospecchiodelpensiero.wordpress.com/2013/03/15/breve-studio-della-mente/

  4. L'amico Mauro ha detto:

    Si potrà essere felici
    semplicemente
    quando intorno a noi
    gioisce tutta la gente

  5. Simona ha detto:

    Ciao Mauro, sono contenta che tu sia felice 🙂

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...