IL VIAGGIO

Ho scelto IO
di scendere su questo pianeta
forse a cavallo di una stella cometa
e per questo ringrazio il mio Dio

La sua meravigliosa bellezza
echeggiava in tutto l’universo
e quando qui sono giunto
ammirandolo mi sono perso

Esso era, allora,
al suo stato originale
non come l’abbiamo ridotto ora
a causa del male incombente
creato dalla mente incosciente

Ciò mi provoca una profonda amarezza
ma mi è comunque chiaro
che qui ho ritrovato
la smarrita consapevolezza
dopo aver affinato l’innata destrezza

Un viaggio stupendo
(http://www.youtube.com/watch?v=y11IBHpnQdo)
che rimarrà indelebilmente impresso
nella mia memoria
e che adesso mi ha permesso
di provare quella gloria che passerà alla storia
come l’ascensione di quell’umanità
che dopo tanto peregrinare
ha ritrovato l’Unità

…<<Lo scopo del viaggio è la gioia di soppesarne il il mistero, trovando gli indizi e decifrando il linguaggio delle immagini che ti circondano. Il viaggio fu concepito da te per riportarti all’inizio, ma non prima di esserti offerto tutte le occasioni di sperimentare pienamente cosa fosse avventurarsi lontano da casa. Ti sei imbarcato in quest’avventura in piena fiducia, sapendo che, al momento adatto, ci sarebbero stati i segnali e le mappe che ti avrebbero aiutato a ritornare sano e salvo. Perché sei stato tu a metterli lì, in attesa di riscoprirli dopo un lungo lasso di tempo che ti è stato accordato per dimenticare totalmente dove li avevi nascosti. Siccome si tratta del tuo gioco, lo hai strutturato in modo che fosse stimolante e movimentato, ma con misure di sicurezza per garantirti un ritorno senza pericolo. Al livello più profondo, sai che non puoi assolutamente fallire a questo riguardo. Non resterai in eterno incagliato nell’illusione della separazione perché “non ce l’hai fatta”. Hai provveduto a questo. Hai semplicemente programmato abbastanza deviazioni e vie secondarie nel tuo itinerario per assicurarti il massimo piacere possibile nello scoprire che, alla fine, stai dirigendoti a CASA. Sei diretto a casa, che tu approvi o no coscientemente, oggi, tali idee. Perché l’energia che ti spinge in quella direzione non emana dalla prospettiva limitata della tua identità fisica cosciente, ma proviene piuttosto da una coscienza superiore che sa, come un genitore affettuoso, che sei stato “là fuori” abbastanza. Il viaggio di ritorno a casa può prolungarsi, se questa è la tua scelta. Tu arriverai a destinazione. Questo è garantito. Ciò che è opzionale è l’identità che farà l’esperienza di arrivarci. Dal punto di vista atemporale, non importa se sei tu o qualche tua “futura” incarnazione a sperimentare alla fine il tuo ritorno a casa. E se lasci per strada questo corpo fisico abbandonando quest’identità incarnata, ciò non indica un fallimento da parte tua.

Perché Tu fai parte del viaggio>>…

Fonte: “UNO” di Rasha, pag. 190-191. (c) 2011 

http://www.edizionistazioneceleste.it

Informazioni su L'amico Mauro

https://astronascenteblog.wordpress.com/chi-sono/ ?
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

14 risposte a IL VIAGGIO

  1. Rebecca o semplicemente Pif ha detto:

    Molto bella la poesia mi caro Mauro, anche io oggi ho fatto una piccola dedica al nostro Creatore come sempre ti abbraccio con amore Pif
    http://pif64rebecca.wordpress.com/2012/06/12/il-piu-grande-artista/

  2. L'amico Mauro ha detto:

    … “Nel frattempo Gaia sta lentamente preparando il terreno per la sua grande trasformazione. I nostri scienziati planetari stanno notando un forte aumento delle anomalie che si verificano in tutto il pianeta; è Gaia che a modo suo si sta preparando per la sua rapida ascesa verso la quinta dimensione. L’enorme quantità di queste anomalie risultano per noi molto evidenti nel loro manifestarsi in ogni parte del mondo; Gaia è molto concentrata su questo cambiamento, visto che aspira a riunire i suoi mondi interiori con quelli di superficie. I preparativi per questa transizione stanno avendo evidenti effetti anche sulla vostra Luna, la cui oscillazione è sempre più pronunciata rendendo l’orbita lunare diversa dal solito, come conseguenza del cambiamento dell’attrazione gravitazionale di Gaia. Un’altra anomalia riguarda il gran numero di frammenti di roccia di importanti dimensioni che si trovano dietro o di fronte alla Luna in vari punti della sua orbita. Questi sono parte dei materiali che verranno utilizzati per creare il vostro futuro sistema a due Lune, e sono un tipico esempio degli cambiamenti immensi e ‘sconcertanti’ che si verificano in tutto il sistema solare.
    L’intero vostro sistema solare è oggetto di importanti alterazioni, per predisporsi per la vostra nuova realtà di 5-D”… Fonte:
    http://www.costanza2003.org/aggiornamenti/nifle05062012.htm

    Argomenti, questi, che in passato ho già affrontato ..:
    https://amicidimauro.wordpress.com/2011/04/04/cosa-sta-accadendo/

  3. dolceuragano ha detto:

    Sereno giorno (F)

  4. Pingback: LEGATI | La Nuova Era

  5. Pingback: Viva gli sposi | La Vita è Poesia

  6. Pingback: Sono un ignorante | Consapevolezza ed Amore

  7. Pingback: SONO UNO GNOSTICO | La Nuova Era

  8. Pingback: Scegli | Consapevolezza ed Amore

  9. Pingback: L’ULTIMA BATTAGLIA | La Nuova Era

  10. L'amico Mauro ha detto:

    … “Questo percorso appartiene a coloro che non sono di ghiaccio, i cui cuori non sono diventati di pietra, le cui teste non sono diventate così piene da non poter sentire la voce dell’anima. Questo percorso appartiene a coloro che renderanno giustizia a se stessi, che ascolteranno le loro anime e le loro passioni, mentali e spirituali, che non saranno spiritualmente ciechi o fanatici, e che non saranno troppo pigri per camminare. Questo percorso appartiene a coloro che, con tutte le loro forze e debolezze, continuano a servire gli altri”…

    Estratto da:
    http://www.spaziosacro.it/index.php

  11. Pingback: TEMPESTA | La Nuova Era

  12. Pingback: IL MISTERO | La Nuova Era

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...