LE PSICO-SETTE

L’adesione ai cosiddetti «movimenti religiosi alternativi» è in aumento, da nord a sud, dalle province alle città. E si poggia su una serie di tre «comandamenti» fondamentali, qualunque sia il suo approdo fideistico: «Dio è dentro di te», «Troverai Dio se libererai le tue capacità latenti», «La conoscenza ti salverà e così sarai simile a Lui»” …

Fonte: Laura Silvia Battaglia (http://musicasacra.forumfree.it/?t=13510660)

MUSICA SACRA

 Nel grande spartito della Creazione

questo blog rappresenta

non una religione

ma una piccola voce

che è scesa

dalla propria croce

e diffida di coloro

che ancora

delle “sacre” sinfonie

compongono il coro

 Brano associato: “Le sacre sinfonie del tempo” – Franco Battiato

 Sempre Lei, l’anima compagna, colei che ha deciso di condividere la sua vita con il sottoscritto (notate attentamente che giro di parole occorre fare per non pronunciare la parola “mia moglie”. È proprio difficile eliminare l’aggettivo “mia/o” …), una  sera mi propone di leggere un articolo su “DIVA e donna” (n. 14 del 12 aprile 2011) che io le prometto di leggere l’indomani mattina, a mente fresca,  e da cui estraggo quanto segue:

<<Li chiamano così i gruppi esoterici o finti new age in grado di condizionare pesantemente gli adepti. Un vero allarme che dilaga in tutta Italia. “Chi cade in queste situazioni è come un tossicodipendente. Loro sono bravissimi a livello psicologico, ti fanno credere che ti vogliono bene, molto più dei tuoi familiari, giocano sui difetti degli altri, accentuandoli, e nel momento di maggiore vulnerabilità, quando ti senti sola, ad esempio per un lutto o a causa della fine di un amore, loro s’insinuano”. Solo in Lombardia si registrano 32 “psico-sette” (600 in Italia), spesso sotto la copertura di centri di benessere, musicoterapia, magia, che mirano in realtà a trasformare i soggetti più fragili in fantocci, per spremere loro soldi, ma anche per il gusto perverso di dominare sulle vite altrui>> e qui mi vengono in mente le religioni … <<Il “Ministero dell’Interno” ha dedicato una divisione al monitoraggio del fenomeno e la polizia, nel 2006, ha dato vita alla SAS (Squadra Anti Sette). Spiega Roberta Grillo rappresentante per la diocesi milanese del GRIS, (Gruppo di Ricerca Informazione Socio Religiosa): “I santoni vari promettono formule facili per raggiungere la felicità ed adoperano abilmente tecniche di condizionamento mentale, distruggendo le difese individuali. Indottrinano il soggetto che, senza rendersene conto, diventa un’altra persona e rifiuta tutti i legami precedenti. Viene convinto d’essere parte di un gruppo d’eletti e che chi ne è fuori è un nemico, non è al corrente delle verità segrete per raggiungere la vera felicità”.

A CHI CHIEDERE AIUTO

Ø S.O.S. Antiplagio, www.sos-antiplagio.droitfondamental.eu ;

Ø Telefono antisette, numero verde 800228866;

Ø CeSAP, www.cesap.it >>.

ORA LE “MIE” CONSIDERAZIONI

Come mai tante persone, perlopiù individui che stanno bene economicamente, in particolari momenti di debolezza della loro vita non si rivolgono alla loro parrocchia per trovare conforto? Cosa ha causato questo distacco? Perché la “chiesa” ha ritenuto di dover fondare un organismo che si occupi del fenomeno? È così grave? Per quale motivo? Forse per gli interessi economici in gioco?

La “mia” mogliettina (uso l’aggettivo mia per farmi capire meglio, essendo esso appartenente al linguaggio comune) ha voluto lanciarmi un messaggio di pericolo perché: teme che IO possa essere entrato a far parte di una “psico-setta”? O perché teme che uno di quegli organismi istituiti per contrastare tale fenomeno possa essersi interessato a me? Il primo caso è da escludere in quanto questi signori si dedicano solo a persone da cui possono trarre un beneficio, e da me non otterrebbero nulla. Il secondo caso potrebbe interessarmi in quanto “IO Sono”, manifestatamene, contro tutti i gruppi settari, cioè quelli che dividono l’umanità, e quindi potrei essere un potenziale pericolo per le religioni

Video associato: http://www.youtube.com/watch?v=pDceiVHcMNM

In ogni caso voglio rassicurare quanti si dovessero preoccupare per me, perché avrete intuito che avete a che fare con un personaggio “particolare”, un agente speciale –infiltrato- della SIA (Spiritual Intelligence Agency). Ed è proprio grazie alla mia esperienza che vi dico di fare molta attenzione a ciò che leggete, dato che in diversi siti e/o blogs (tra cui anche questo e gli altri che IO ho realizzati) si trovano informazioni positive e negative mischiate sapientemente insieme, anche in un singolo articolo, da menti perspicaci in grado di trarre in inganno chiunque, soprattutto se trattasi d’individui non ancora risvegliatisi dal lungo sonno dell’inconsapevolezza. Ve lo dico per ricordarVi che dovete fidarVi solo di Voi stessi e del vostro “sentire interiore”. Vi è venuto “il dubbio”? Sì? Bene! Era proprio ciò che volevo accadesse …

Mauro

Informazioni su L'amico Mauro

https://astronascenteblog.wordpress.com/chi-sono/ ?
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

13 risposte a LE PSICO-SETTE

  1. Simona ha detto:

    Cosa dirti Mauro i tuoi argomenti sono molto interessanti.. e io credo di essere ancora molto inconsapevole.. ti abbraccio x augurarti una serena settimana, ciaooo

    • L'Amico Mauro ha detto:

      Mi sembrava doveroso informaVi, perché tra breve dovrò partire per un’altra missione segreta … e non potrò quindi intrattenerVi con le mie riflessioni.

  2. L'Amico Mauro ha detto:

    Avete provato a scrivere su google “Spiritual Intelligence Agency” e poi selezionare solo le risposte in italiano? No? Provateci e vi renderete conto che non solo il solo a pensarla in un certo modo … Siamo tanti e stiamo costantemente crescendo di numero …
    cosa potrà fare la “religione”
    per arginare tale evoluzione?

  3. L'Amico Mauro ha detto:

    Per gli Amici legati alle parole dei vangeli:
    http://digilander.iol.it/vangeli/guida.htm

  4. lucetta ha detto:

    Ho letto e non sono preoccupata per te. Mi fiderò solo di me stessa e del mio sentire interiore come tu mi consigli di fare. Buona missione speciale!!!! Ciao Mauro.

  5. Pingback: LA VIA DELLA LUCE | La Nuova Era

  6. Pingback: ROMA RINGRAZIA | La Nuova Era

  7. Pingback: NON LIMITARTI | La Nuova Era

  8. L'amico Maurol ha detto:

    … “Anche in vista della diffusione di varie forme di spiritualità alternativa, è nato il “movimento anti-sette” allo scopo dichiarato di contrastare l’opera di plagio che si sarebbe verificato in alcuni gruppi ai danni degli adepti, i quali sarebbero stati spesso indotti anche a pagare forti somme di danaro. In Italia, organizzazioni cattoliche come il Gruppo di Ricerca e di Informazione sulle Sette (Gris) si propongono di combattere abusi di questo genere. A tale proposito, però, sarebbe opportuno ricordare alle Chiese cristiane i loro trascorsi storici non indifferenti in tema di plagio”…

    Estratto da:
    http://www.ritosimbolico.net/studi2/studi2_18.html

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...