LA FEDE

Avere fede

non è “credere”

in ciò che ci suggerisce

la nostra mente

 ma totale fiducia

nel fatto che

tutto si svolge

correttamente

 per il bene nostro

e di tutta la gente

 che intanto

cerca se stessa

disperatamente

 Brano associato: “Uomini di molta fede” – Caparezza

 <<Chi vive nella fede si erge con una luce luminosa che gli altri possono vedere>>

 … “Non tutti siamo nati degli ottimisti che vedono tutto rosa. Persino con i miei doni innati di speranza e fede, ho ancora una marcata tendenza a congetturare i peggiori scenari invece di fidarmi del fatto che tutto va bene, e che tutto andrà bene. Ogni giorno, ed a volte ogni ora, mi ritrovo a cercare, nella mia pratica, di sostituire la paura con la fede. È un concetto molto semplice, come dice Q’uo (nella trascrizione del 13/05/1992, pag. 4):

<<Le entità possono ritrovarsi nella fede assoluta; non la fede che dice, “Credo in questo e questo e questo,” ma la fede che ha fiducia e crede che tutto è come dovrebbe essere e tutto va veramente bene. Questa qualità della fede sopravvive alla guerra, alla malattia, alla perdita, alla limitazione, alla morte ed alla miriade di altri problemi che si devono affrontare durante la vita>>.

Più la situazione esteriore sembra peggiorare, più è importante per noi invocare la fede, perché la fede, quella sensazione che ogni cosa va veramente bene, che tutto ha un senso che si rivelerà a noi, chiarisce i nostri processi mentali e ci aiuta a prestare attenzione alle sfumature di ciò che sta avvenendo. Occorre saper riconoscere, attraverso la fede, che tutto ha un senso e che in futuro se ne comprenderà il significato. Permettete ai piccoli semi della fede di crescere nel giardino dei vostri pensieri”…

Fonte: “Manuale dell’Errante” – Volume II (pag. 161-162), edito dalla Stazione Celeste.

Informazioni su L'amico Mauro

https://astronascenteblog.wordpress.com/chi-sono/ ?
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

2 risposte a LA FEDE

  1. Donatella ha detto:

    Avere fede per me significa sentirmi protetta, e aver fiducia nel fatto che qualsiasi cosa il Signore deciderà per me sarà per il mio bene.
    Ciao Mauro, ti abbraccio

    • L'amico Mauro ha detto:

      Ciao Donatella, sai che la Tua affermazione trova riscontro in un antico detto dei vecchi saggi? Quel detto recita: “Ciò che va bene per me va bene per la mia Anima” che, tradotto, significa “Tutto ciò che mi accade è ciò che devo affrontare per accrescere la mia consapevolezza”.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...