L’ERA DELL’INFORMAZIONE

Il computer, il fax, il cellulare e tanti altri aggeggi elettronici che riempiono le nostre case, le nostre borse e le nostre tasche ci “raccontano” di un’era in cui l’informazione è nei primi posti nella scala degli interessi dell’attuale società. Siamo tutti in rete ed in contatto come nessuno mai prima di noi sulla Terra. Questa rete di comunicazione globale è un po’ come un banco di prova per qualcosa di speciale che deve manifestarsi in questo nostro mondo. Sicuramente ora siamo meglio predisposti che nel passato ad interagire e a lavorare in rete, in quanto disponiamo di una maggiore quantità di tempo libero da dedicare alla socialità. Poter confrontare il nostro pensiero con persone che sono fuori dal nostro cerchio di amicizie, di altre civiltà, di altre culture, ci porta ad allargare i nostri orizzonti mentali, assimilando concetti che altrimenti non avremmo potuto fare nostri. In questo scambio interculturale è possibile un grande arricchimento interiore che mette in luce tutte le sciocchezze che per diverse generazioni hanno fatto parte degli insegnamenti che sono stati propinati come verità insindacabili, prima tra tutte la religione. Dal confronto, e dai numerosissimi documenti che mettono in risalto le tante incongruenze delle dottrine, si intuisce infatti che ciascuna religione è prigioniera della convinzione di essere la depositaria dell’unica verità, difesa contro ogni logica. Ma il loro numero, unito all’inefficacia dei tentativi d’instaurare un vero dialogo interreligioso, sono la prova inconfutabile che le “sacre scritture” altro non sono che semplici parole. Lo stesso discorso vale anche per la politica e tutte quelle istituzioni che, di fatto, dividono gli individui. L’era dell’informazione si contrappone nettamente a tali divisioni facendoci sentire più uniti, senza barriere, né dogane. Che sia proprio questo il motivo del successo di Internet? Probabilmente abbiamo imboccato la strada giusta e ci stiamo incamminando, a grandi passi, verso un’ambita unità che ci colloca in una dimensione in cui sentiamo di contare, di essere importanti di poter dire ciò che pensiamo veramente. Un’evoluzione epocale che sarà il preludio a ciò che tutti sentiamo come una necessità interiore, essere più vicini gli uni agli altri, sentirci Amici, Fratelli, poterci fidare l’uno dell’altro, abbracciarci. Una tendenza che, dentro di noi, si realizza come un vero desiderio. Per la prima volta riusciamo a percepire una voce silenziosa che viaggia da cuore a cuore. E non ci saranno parole che riusciranno a farla tacere perché essa è … la voce dell’Amore!

Annunci

Informazioni su L'amico Mauro

https://astronascenteblog.wordpress.com/chi-sono/ ?
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...