LA NUDA GIOCONDA

MONNA LISA

o la Gioconda?

nomi dati ad arte

affinché la gente

si confonda?

Che dire poi

della nuda bozza

che, seppur nascosta,

la gente tanto apprezza?

Leonardo ne fu l’autore

per contratto

ma forse egli volle

nelle sue figure disegnare

il proprio autoritratto?

Donna o uomo? …

… ancor non si capisce

ma la perfezione

è ciò che ci stupisce

Nei due quadri

e nell’ Uomo Vitruviano

è sull’equilibrio delle forme

che ancor oggi c’interroghiamo

Forse qualcosa voleva comunicare …

… ed è nel suo linguaggio

che a noi ora tocca saper indagare

con cura e con coraggio

La Sacra Geometria

che è da sfondo ai suoi progetti

ci riporta ad antiche civiltà

che pietre usavano come tetti

Come potevano loro sapere

ciò che il genio ha lasciato

al nostro umile vedere?

Forse anch’essi furono istruiti

da Chi, a noi sconosciuto,

ci vuole tutti uniti?

Questo è il segreto

del grande maestro

ma per onorarlo

dobbiamo far presto!

Ed il tanto discusso

androgino essere?

È giunto il momento

per coloro che lo vorranno

di scoprire quanto simpatico fosse

questo semplice inganno!

Brano associato: “Come Monna Lisa” – Mango

Annunci

Informazioni su L'amico Mauro

https://astronascenteblog.wordpress.com/chi-sono/ ?
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

13 risposte a LA NUDA GIOCONDA

  1. michelepunziano ha detto:

    del mio non essere androgeno
    sento acceso il fumogeno
    dell’infedeltà dei sensi…
    la retrospettiva di vacui
    sguardi, gelosamente densi
    custodisce sepolta
    l’incoscienza dove io nacqui;
    mi lascerebbe sconvolta
    se solo ne scoperchiassi
    le fossili membra della ragione
    accigliata dai massi
    dell’inumana religione.
    Sono lui e sono lei
    più immortale degli dei,
    più caduco di colei
    che divide i sogni miei…

    Michele Punziano 11.03.2011

  2. michelepunziano ha detto:

    Il concetto non è astruso come potrebbe apparire ai più superficiali, l’androgenia è dello spirito e viene celata dai sensi umani di sesso contrapposto, allontanata da questioni morali o religiose che tediano la sacralità dell’animo umano, ripudiata persino da coloro che più ci amano; la sua natura immortale è intrinseca alla caducità mortale della controparte umana.

  3. L'Amico Mauro ha detto:

    … “Sono lui e sono lei
    più immortale degli dei” …
    Bravissimo! Hai colto perfettamente nel segno. I miei complimenti.

  4. L'amico Mauro ha detto:

    Ieri sera, durante la trasmissione “Mistero” sono state avanzate diverse ipotesi “esoteriche” sul numero 72 inserito da Leonardo sotto uno degli archi del piccolo ponte situato sollo sfondo destro del dipinto, ed altre le si possono trovare sulla rete, tra gli altri, al seguente indirizzo:
    http://www.gialli.it/la-gioconda-ha-un-segreto-negli-occhi
    Nulla a che vedere, però, con il reale significato del numero 72 che sarà comprensibile a chi avrà la pazienza di cercarlo nel documento reperibile al seguente indirizzo:
    http://www.stazioneceleste.it/e-books/Codice_degli_Dei/il_codice_degli_dei.zip

  5. L'amico Mauro ha detto:

    Maschio Femmina

    Aggressività Passività
    Dominio Sottomissione
    Durezza Dolcezza
    Logica Intuitività

    … “June Singer spiega le implicazione dell’androginia psicologica come segue: “L’androginia affronta il problema notando che il primo vero cambiamento inizia all’interno della struttura psichica dell’individuo… i cambiamenti generati dall’androginia sono soprattutto di natura intrapsichica. L’androginia accetta consapevolmente l’interazione degli aspetti maschili e femminili della psiche individuale. Uno è il complemento dell’altro, nello stesso modo in cui il principio attivo, dello sperma, è il complemento del principio passivo, dell’ovulo in attesa di concepimento. I due principi così combinati nell’individuo, cioè la natura attiva e passiva, coesistono tutto l’arco della vita.” E’ abbastanza evidente che per maschi e femmine, al fine di maturare, c’è bisogno di sviluppare attributi del sesso opposto. Ad esempio, gli uomini stanno cominciando a saggiare il vantaggio dell’intuitività femminile e vogliono sviluppare questo attributo. Le donne vedono un vantaggio nella logica maschile e si sforzano di sviluppare questo attributo. Così noi tutti diventiamo psicologicamente androgini.

    Infine, la maggior parte delle persone prive di una comprensione spirituale percepiscono maschio e femmina in senso letterale. Questo impedisce loro di vedere la realtà spirituale dell’androginia. E’ la componente spirituale dell’androginia quella che tutti dovremmo cercare per avere la vita eterna. Tutti infatti sanno che è necessario il principio maschile e quello femminile per la nascita della vita”…

    Estratto da:
    http://diariodidioniso.blogspot.it/2012/03/androginia.html?zx=bce69f8834d0c58a

  6. L'amico Mauro ha detto:

    LA STORIA …
    … “La storia di me e Yeshua che vi hanno raccontato è assai diversa dalla reale. Yeshua sapeva che l’ umanità avrebbe avuto bisogno della sua parte creativa, della sua parte femminile per vedere con nuovi occhi la sua capacità di creare. Sapeva che questo sarebbe accaduto dopo 2000 anni attraverso il risveglio del femminino sacro. La nuova coscienza è il frutto dell’amore di te. E’ la fusione della dualità, attraverso la frequenza con cui ti parlo, porto a te la frequenza dell’unione non quella della donna, la frequenza che ti connette alla tua anima non alla Mia. L’idolatria è vecchia, è obsoleta, Yeshua sapeva che il nuovo tempo, sarebbe stato il tempo della maestria, sapeva che anche tu avresti fatto il suo stesso viaggio.
    Ora nel nuovo tempo, Ci sei! Non cercare più scuse. Ci sei, arrenditi all’amore di te, Se cerchi di unire gli altri senza unirti, resterai separato. Quando ti unisci a te non c’è separazione, c’è fusione, e quando ce fusione il tuo maschile e femminile è Uno, Il tuo corpo fisico e spirituale è Uno, La luce e ombra è Uno, E lì che comprendi che la separazione era un illusione, ma è stata ciò che ti serviva per arrivare qui ora, Non giudicare nulla tutto è stato perfetto. Il giudizio ti separa, La compassione di te ti unisce, Non devi portare tu la luce nel mondo , sii luce e l’altro e attraverso la tua frequenza l’altro ricorderà chi è” …
    Estratto da: http://www.stazioneceleste.it/Myriam/myriam.16.htm

  7. L'amico Mauro ha detto:

    Il cristianesimo (maschile) che ha sostituito la divinità pagana (femminile) …
    Verrebbe da domandarsi se veramente possa esistere un sesso per la divinità (?!)
    http://www.riflessioni.it/teosofia/divino-ermafrodito-hermine-sabetay.htm

    Comunque … ormai chi non sa …
    che la nostra società
    è suddivisa in tante dottrine
    ciascuna alla ricerca della “propria” Verità …
    http://www.riflessioni.it/religioni/le-religioni-si-parlano.htm
    😀

  8. Pingback: IL COMPITO | La Vita è Poesia

  9. Pingback: LORENZO | Mondi alternativi

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...